Clooney-Canalis, contratto scaduto ma rinnovabile

A Bikini il contratto tra Clooney e Canalis. Il servizio su George Clooney e Elisabetta Canalis, andato in onda ieri sera, 26 giugno 2011,  a Bikini e anticipato dal nostro sito, è stato sorprendentemente dettagliato su quella che è solo un’ ipotesi tra le tante sulla rottura della coppia d’oro. Un probabile contratto tra Elisabetta e George avrebbe stabilito le condizioni del loro rapporto con tanto di data di inizio e di scadenza, alla quale ognuno sarebbe tornato single… A Bikini hanno provato a simulare un contratto come quello che potrebbe essere stato stipulato tra il signor Clooney e la signora Canalis, per la modica cifra di 500 mila euro a favore di Elisabetta.

Le condizioni del contratto. Le condizioni previste nel presunto contratto sono state verificate dal comportamento che la coppia ha tenuto in pubblico negli ultimi due anni. Che Elisabetta abbia rispettato in pieno e in maniera impeccabile tali condizioni è fuori discussione! Credibile la loro condizione di fidanzati, perfetti nel mostrarsi agli altri come coppia, poche effusioni ma sempre insieme e mano nella mano. Baci sulla bocca neanche i paparazzi sono riusciti  a fotografarne, solo uno regalato per la copertina di una settimanale… Se tra i due si era convenuto di non parlare mai della loro situazione sentimentale in pubblico, la condizione è stata splendidamente rispettata, soprattutto dalla Canalis che si è sempre mostrata restia a parlare del suo George. Secondo i beninformati la coppia non ha mai dormito nello stesso letto e anche questo poteva essere stato scritto nel contratto…

I motivi contrattuali. Insomma, a Bikini è stato riprodotto un fax simile di un contratto tra due persone che hanno stabilito di far credere a tutti di stare insieme per interessi diversi: lei per soldi e carriera e lui perché… Beh, ci sembra davvero troppo dire, come qualcuno ha ipotizzato, per nascondere al mondo intero la sua omosessualità credendo che questa avrebbe limitato di tanto la sua popolarità…

Comunque sia il caso sulla rottura Clooney-Canalis è ancora aperto e si arricchisce di nuovi particolari, forse allontanandoci ancora di più dalla verità! E se tornassero insieme? I contratti si possono rinnovare…

Caterina Cariello