Un “Transformers 3” ancor più sexy

Un “Transformers 3” ancora più sexy. Sembra essere questa una delle poche certezze con l’arrivo della modella e attrice britannica Rosie Huntington-Whiteley , che tra un paio di giorni, il 29 giugno, arriverà nelle sale italiane con l’attesissimo film “Transformers 3: Dark Of The Moon”, diretto come di consueto da Michael Bay.

Dopo Megan Fox arriva Rosie Huntington-Whiteley – Elemento che caratterizzerà questo terzo capitolo sarà la sincera delusione, e qualcuno di sicuro ci sarà rimasto male, anzi malissimo, per il licenziamento di Megan Fox. Ma come si potrà notare dalla foto la nuova protagonista Rosie Huntington-Whiteley non deluderà il gusto dei fan. Inoltre è bene sottolineare che, nel film, ci sarà una scena dove la giovane Rosie apparirà completamente nuda.

La trama di Transformers 3 – La trama del film “Transformers 3” inizia con un antefatto verificatosi il 20 luglio 1969, durante l’allunaggio viene condotta una missione segreta degli Stati Uniti, che intendono raccogliere informazioni su un’astronave aliena schiantatasi sul lato oscuro della Luna. Viene rinvenuto un enorme robot alieno, ma la notizia viene mantenuta segreta. Quarant’anni dopo, Sam Witwicky (interpretato come al solito da Shia LaBeouf) deve aiutare di nuovo gli Autobot comandati ancora da Optimus Prime, con i fedeli aiutanti di sempre Ratchet, Bumblebee, Ironhide, Sideswipe e molti altri nuovi personaggi, nella lotta contro i Decepticon e il loro capo Megatron, quest’ultimo, in cerca di vendetta per essere stato sfigurato proprio da Optimus Prime in Egitto. Intenzionati, in questa avventura, a conquistare lo spazio tra Stati Uniti e Russia per vendicare l’ultima sconfitta subita, in ordine di tempo. Inoltre gli Autobot devono affrontare un nuovo avversario, Shockwave, che ha governato, fino ad ora, come un tiranno il pianeta Cybertron: conquistando il pianeta natale dei Transformers “dopo la loro caduta” sulla Terra e sembra non avere alcuna intenzione di fermarsi lì.

Maria Luisa L. Fortuna