Calciomercato Roma: in arrivo Josè Angel. La Sensi intanto lascia il Cda giallorosso

Calciomercato Roma. Il prossimo 10 luglio si completerà la cessione della Roma alla cordata americana guidata da DiBenedetto. Ieri infatti c’è stata l’uscita di scena della famiglia Sensi, con le dimissioni dal Cda della Roma dell’ex-presidentessa Rossella, che hanno sancito la fine di un’era per la squadra capitolina. Ma al di là delle varie tappe imposte dal cambio di proprietà, e dei naturali sentimentalismi che queste creano nei tifosi giallorossi, c’è sempre un mercato da seguire alla Roma, che il Ds Walter Sabatini sta portando avanti con tenacia. Dalla Spagna assicurano infatti che la Roma potrebbe presto accogliere Josè Angel Valdes Diaz dello Sporting Gijon, il terzino sinistro che dovrebbe prendere il posto di Riise.

Pronti 4 Milioni per Josè Angel – Il prossimo terzino sinistro della Roma dovrebbe dunque essere Josè Angel Valdez Diaz. Dalla Spagna si dicono certi che l’affare andrà in porto nelle prossime ore, quando un emissario dello Sporting Gijon approderà a Roma, per sistemare gli ultimi dettagli dell’affare con Sabatini. Alla squadra spagnola dovrebbero andare circa 4 Milioni di Euro, e la Roma potrà così assicurarsi il cartellino del giovane difensore iberico, che per stile di gioco ricorda Riise. Riise che nei prossimi giorni saluterà la capitale, e che dovrebbe sistemarsi in Inghilterra. Con l’arrivo di Josè Angel tramonterebbero le voci di mercato circolate alcuni giorni fa, che davano la Roma interessata a Clichy dell’Arsenal.

Si tenta l’assalto decisivo per Lamela – Una volta sistemata la corsia mancina della difesa giallorossa, Sabatini tenterà l’assalto decisivo per Erik Lamela. La retrocessione del River Plate nella Serie B argentina ha abbassato notevolmente il prezzo del giocatore, che ora potrebbe essere ceduto per 10 Milioni di Euro. La Roma sarebbe in pole rispetto agli altri club interessati, perchè avrebbe raggiunto un’intesa di massima col giocatore. Sul fronte portiere resta sempre in piedi la pista che porta a Stekelenburg, ma nelle ultime ore si sarebbe riaccesa quella per Viviano: con l’Inter infatti si potrebbe mettere su uno scambio, che permetterebbe al giovane portiere di approdare a Roma, ed a Vucinic di volare a Milano.

Simone Lo Iacono