Calciomercato Milan: Galliani allontana Hamsik. Danilo vicino al Benfica

Calciomercato Milan. Il sogno di Marek Hamsik di vestire la maglia rossonera nella prossima stagione è durato quasi una notte, come nella classica commedia dell’immortale bardo inglese William Shakespeare. Adriano Galliani ha infatti dichiarato che le possibilità di vedere il centrocampista slovacco nel Milan l’anno prossimo sono vicine allo 0%. Ma quello non è stato l’unico brutto colpo che i tifosi rossoneri hanno dovuto subire ieri: Danilo Luiz da Silva, il  fortissimo e giovanissimo esterno brasiliano del Santos che molti davano ad un passo dall’accordo con la squadra guidata da Massimiliano Allegri, starebbe per trasferirsi al Benfica di Jorge Jesus.

Galliani: “Nessuna proposta indecente” – Il no al passaggio di Hamsik dal Napoli al Milan è stato comunicato ieri da Adriano Galliani. Intervistato nel corso del suo arrivo alla riunione di Lega per la spartizione degl’introiti televisivi, l’Ad del Milan ha rilasciato questo commento sulla questione legata al calciatore slovacco: “Le possibilità che arrivi Hamsik al Milan? Zero percento. Non saremo noi a fare la proposta indecente evocata da De Laurentiis“. La squadra rossonera ha quindi chiuso le porte ad Hamsik, anche se c’è qualche addetto ai lavori che si è dichiarato sicuro che l’affare potrebbe concludersi nelle prossime settimane.

Danilo ad un passo dal Benfica – L’Ad del Milan ha poi escluso che la squadra rossonera possa arrivare a Ganso, Danilo e Kakà, ovvero a tutti quegli obiettivi che nei giorni passati erano stati accostati alla formazione guidata da Allegri. Visto che il Milan lo ha considerato un obiettivo non più necessario, Danilo starebbe per accordarsi col Benfica. Dalla stampa portoghese e brasiliana arrivano infatti conferme di una intesa oramai raggiunta tra il Santos e le Aquile, e lo stesso Danilo si sarebbe detto entusiasta di approdare in Portogallo, dove giocherebbe per una squadra “Abituata da sempre alla vittoria“.

Simone Lo Iacono