Calciomercato Lazio: preso Cissè, scambio Muslera-Cana

Calciomercato Lazio – Il passaggio di Djibril Cissè, 30 anni, dal Panathinaikos ai biancocelesti è in dirittura d’arrivo. A confermare il buon esito delle trattative è lo stesso attaccante francese di origine ivoriana. “Andrò alla Lazio, il trasferimento si farà” ha affermato ieri nel corso di un’intervista. Dopo aver respinto le sirene americane della Mls, il calciatore ex Liverpool e Marsiglia al 99% andrà a rinforzare il settore offensivo della Lazio. Al Panathinaikos, squadra detentrice del cartellino, andranno circa 5-6 milioni di euro. La prossima settimana sarà decisiva: Cissè infatti apporrà la sua firma su un contratto quadriennale da 2,1 milioni di euro a stagione. Appena in tempo per prendere parte al ritiro, il cui inizio è previsto per il prossimo 7 luglio ad Auronzo di Cadore, in Veneto.

Muslera-Cana destini inversi – Lo scambio tra Lazio e Galatasaray andrà finalmente in porto. La svolta decisiva è arrivata stamane quando Ali Gursoy, dirigente del Galatasaray, è arrivato a Roma per trattare direttamente con il presidente biancoceleste Claudio Lotito. Dopo lunghe settimane di stallo, la trattativa sarà finalizzata. Muslera, 25 anni, ha infatti deciso di accettare la ricca proposta della squadra turca, la quale ha offerto un contratto di cinque anni con un ingaggio di 2,2 milioni di euro a stagione. Alla Lazio arriverà quindi Lorik Cana, centrocampista albanese di 28 anni, più un conguaglio economico di circa 2 milioni di euro. Cresciuto nelle giovanili del Losanna, è poi maturato e si è affermato con la maglia del PSG, dove è stato soprannominato dai tifosi “Il Guerriero”. Forte, aggressivo e carismatico, Cana è il giocatore ideale per rafforzare il centrocampo biancoceleste. Nel 2009, quando vestiva la maglia del Sunderland, è stato nominato uno dei 5 mediani più forti d’Europa.

Altre trattative – Una Lazio letteralmente scatenata sul mercato. Dopo aver chiuso per Konko nella giornata di ieri, i prossimi giorni saranno determinanti per portare a termine l’acquisto di Federico Marchetti, 28 anni, dal Cagliari. Sbaragliata la concorrenza e acquisita la volontà del giocatore, non ci sono più ostacoli che possano impedire l’accordo. Pagando infatti la clausola rescissione di 5 milioni di euro voluta da Cellino, la Lazio potrà assicurarsi uno dei portieri più forti del panorama italiano. Titolate ai Mondiali di Sudafrica 2010 a causa dell’infortunio di Buffon, nonostante un anno senza apparizioni in campo, il portiere veneto vanta esperienza sia in campo sia a livello internazionale ed è perciò adatto a poter difendere i pali della Lazio. Dopo Lulic e Klose, i nuovi colpi sono ad un passo: nuovi volti per una Lazio desiderosa di mantenersi competitiva, ma di puntare sempre più in alto.

Emanuele Ballacci