Clooney-Canalis: un amore sfumato per incomprensioni

Clooney-Canalis – La fine della loro love story è stata chiacchieratissima, si è parlato persino di un contratto, di una “buonuscita” di 500.000 euro per l’ex velina mora. Stando a quanto riporta gossip.it, la fine della storia è molto più banale e scontata e va ricercata nell’amore sfumato tra i due interessati. Una spiegazione talmente da persone “normali” che non ci si riesce a credere. Talmente attendibile da lasciar sgomenti. Eppure a volte i vip non sfuggono alle logiche della gente comune.

Gabbia dorata – Secondo quanto riportato su Vanity Fair, Elisabetta Canalis si sarebbe stufata della relazione con il bel George e della gabbia dorata in cui pare fosse stata rinchiusa. “Ho due possibilità: andare avanti così per sempre o dire basta”, avrebbe confessato ad un’amica. Motivo di tensione poi sarebbe stata la decisione di Clooney di trascorrere le ferie estive a Laglio con i suoi amici, un gruppo nel quale la Canalis non sarebbe mai riuscita perfettamente ad integrarsi. Forse Elisabetta avrebbe voluto solo essere ascoltata di più, assecondata nelle sue scelte. In effetti come darle torto: la propria felicità non può essere ricompensata dalla ricchezza o dalla fama. Se davvero Elisabetta si fosse sentita così a disagio, beh allora al diavolo la notorietà e l’unione con uno degli uomini più desiserati del mondo.

Comunicato – Un aggiornamento anche sul comunicato stampa che ha sancito la fine della love story, rendendola nota a tutto il mondo. E’ partito da Londra, non da New York, nè da Milano, “se fosse partito da Los Angeles, avrebbero detto che l’aveva lasciata lui. E se fosse partito da Milano, che era stata lei. Londra è zona franca“. La noia e lo sfumare dell’amore sarebbero alla base della loro rottura, talmente normale che risulta incredibile.