Calciomercato Cesena: il nome nuovo è Eder

Calciomercato Cesena – La stagione dei ritiri precampionato sta per iniziare. Molte le squadre che la prossima settimana inizieranno la preparazione in vista del nuovo campionato. Tra queste c’è il Cesena, il cui raduno è previsto per l’11 luglio, cioè il prossimo lunedì. Per quella data la dirigenza romagnola vorrebbe mettere a segno un paio di acquisti importanti. Preso, dopo una lunga operazione di mercato, Adrian Mutu e trattato ad oltranza Mario Alberto Santana, svincolato dalla Fiorentina (ma che preferirebbe la destinazione Napoli), il Cesena ora punta un nuovo attaccante. Si tratta di Martins Eder, rientrato ad Empoli dopo la sfortunata stagione a Brescia culminata con la retrocessione dei lombardi in serie B e in cui l’attaccante brasiliano non ha particolarmente brillato come dimostrano i 6 gol in 35 gare. Nonostante questo l’allenatore Marco Giampaolo ha individuato nel venticinquenne attaccante dell’Empoli il terzo componente del suo tridente ideale, insieme a Mutu e Giaccherini. La trattativa ad ogni modo non sembra così semplice, soprattutto a causa dell’ingaggio pesante del giocatore (650mila euro a stagione per quattro anni più bonus); ad ogni modo dalla dirigenza romagnola trapela un certo ottimismo. Eder gradirebbe Cesena, allettato dalla possibilità di giocare di nuovo in serie A, e i bianconeri sarebbero disponibili ad acquistare la metà del cartellino, valutata dall’Empoli attorno ai 3milioni di euro. L’offerta del club bianconero è al momento leggermente inferiore rispetto alla richiesta dei toscani, che però potrebbero ammorbidirsi se nell’operazione venisse inserito il difensore Vasco Regini, nella passata stagione in prestito al Foggia e che verrebbe girato agli empolesi.

Si lavora per il ritorno di BudanPerso Jimenez, volato negli Emirati Arabi, i romagnoli puntano a rimpinguare il reparto d’attacco e quindi le operazioni Mutu e Eder non andrebbero a cozzare con un’altra trattativa che i bianconeri stanno intavolando, seppure a fari spenti: il ritorno di Igor Budan. Ospite dell’evento Media&Calciomercato organizzato a Castiglioncello da TuttoMercatoWeb, l’agente Fifa ed intermediario di mercato Stefano Caira, si è pronunciato sul futuro dell’attaccante croato, suo assistito. “In questi giorni stiamo lavorando in piena sintonia con il Palermo e stiamo cercando delle soluzioni valide per il giocatore, che è disponibile a qualsiasi tipo di soluzione. Ci sono delle società con le quali abbiamo parlato e vedremo cosa accadrà. Emirati Arabi? Negli ultimi tempi non ci sono stati grandi trasferimenti. Mi sembra più un miraggio. Non la vedo come una soluzione fattibile in questo momento. Parma e Atalanta? Parlare di interesse è eccessivo, però c’è la disponibilità a valutare determinati situazioni da entrambe le squadre. E poi non escluderei lo stesso Cesena, che si è reso conto dalla bravura di Igor dentro e fuori dal campo”.

Marco Valerio