Genova: violenta e mette incinta la figlia di 10 anni, poi tenta la fuga

Pedofilia: padre mette incinta figlia di 10 anni. Ha stuprato e messo incinta la figlia di 10 anni: con questa accusa è stato arrestato un 60enne cittadino ecuadoriano residente a Genova. L’incredibile vicenda è stata scoperta da un medico dell’Asl 3 che, nel corso di una visita, ha compreso la situazione medica della ragazzina, segnalandola alla Procura della Repubblica. Quando ha capito di essere stato scoperto, il 60enne muratore incensurato ha tentato la fuga in Ecuador assieme alla figlia, con l’intenzione di farla abortire, ma grazie alle comunicazioni tra le autorità italiane e quelle sudamericane, è stato bloccato in volo e arrestato dalle autorità nel suo Paese di origine.

Le indagini. L’arresto risale a poco più di un mese fa, ma la vicenda è stata resa nota solo ora dal Corriere Mercantile. La bambina, che è nata in Italia, si trova ora in una casa di accoglienza nel Paese dell’America Latina, mentre la moglie dell’uomo, una badante, è rimasta a Genova. E sarebbe stata proprio la donna a decidere di sottoporre la figlia ad accertamenti clinici in una Asl in seguito ai suoi continui malesseri. Le indagini, scattate dopo la segnalazione del medico, sono state coordinate dalla procura e affidate alla Squadra mobile di Genova diretta da Gaetano Bonaccorso. Per il padre, visto che il reato è stato commesso in Italia, scatterà la richiesta di estradizione.

R. E.