Elisabetta Canalis: ecco perché è finita con Clooney

Canalis Clooney – Ultimamente non si parla d’altro che di loro. Ci sono principi che si sposano, persone che si battono per le proprie ragioni, questioni di governo di cui si dovrebbe parlare, ma il Bel Paese (o per lo meno buona parte di esso) non ha occhi che per l’ex coppia da fiaba di Hollywood: George Clooney ed Elisabetta Canalis. Di brutte storie sul loro conto ne sono circolate a iosa; fra i tanti pettegolezzi è possibile annoverare quello che parlava di un contratto che avrebbe tenuto insieme i due fino a poco tempo fa. La Canalis è stufa di essere nell’occhio del ciclone, e ha deciso di far trapelare qualche piccola informazione circa la fine della sua relazione con George Clooney.

Tutto il resto è noia – George è bellissimo, simpaticissimo, bravissimo…sì, d’accordo, ma poi? Tutto il resto è noia. Pare proprio che sta volta il buon Franco Califano possa essere citato a pennello. Le amiche di Elisabetta Canalis parlano del fatto che l’amore fra i due si fosse da tempo rifugiato dietro tanta noia e tanta routine. Elisabetta viveva il tempo trascorso nella celebre villa sul Lago di Como come un uccellino vivrebbe la propria prigionia all’interno di una gabbia spaziosa, dorata, piena e ricca di confort. Che le cose stiano davvero così?

Verità o bugia? – Che si tratti di bugie o della pura verità, non è dato saperlo. A quanto pare la bella Elisabetta era pesantemente provata dalla routine quotidiana. Quando finisce una relazione ci si gioca spesso il jolly dell’ abitudine per “dar da bere a chi ha sete”, ovvero per dare una spiegazione a chi ne vuole una. In molti ricordano la Canalis con gli occhi a cuoricino mentre parlava del suo amore poche settimane prima che si lasciassero: se nel frattempo sia arrivata a colpirla la noia più ancestrale non si sa, ma nella vita tutto è possibile.

M.C.