Calciomercato Palermo: presentato Mantovani, si cerca Kone

Calciomercato Palermo – Il neo acquisto Andrea Mantovani, 27 anni, è stato presentato quest’oggi attraverso una conferenza stampa tenutasi al ritiro rosanero di Malles, in Alto Adige. “Il Palermo è un club ambizioso – ha affermato il difensore torinese – trasferirmi in una società così importante è sicuramente un passo decisivo nella mia carriera”. Dopo sei anni a Verona con la maglia del Chievo, ha firmato un contratto quadriennale con il Palermo. Fedelissimo del neo allenatore rosanero Stefano Pioli, a causa dell’agguerrita concorrenza in difesa non avrà vita facile, ma Mantovani ha dichiarato di non avere paura. “Dovrò dare il massimo, ma io sono pronto – ha dichiarato il difensore – Voglio restare il più a lungo a Palermo per raggiungere qualcosa d’importante”. Nonostante numerose offerte dall’estero, soprattutto dalla Spagna, Mantovani ha deciso di rimanere in Italia e sposare la causa palermitana. “Il gruppo è composto da tantissimi giocatori di qualità, Pioli è un ottimo allenatore, i tifosi sono molto calorosi: ci sono tutti i presupposti per fare una grande stagione” ha concluso il neo acquisto.

Kone è più di un’ipotesi – Centrocampista offensivo del Brescia, è entrato nelle mire del Palermo poiché alla ricerca di un centrocampista offensivo. Panagiotis Kone, 24 anni, calciatore albanese naturalizzato greco si è distinto come uno dei migliori giocatori delle Rondinelle nel girone di ritorno, realizzando 28 presenze e siglando anche una rete. Sulle sue tracce ci sarebbe anche la Lazio. “Kone ha grandissime qualità – ha dichiarato l’ex direttore sportivo del Brescia Gianluca Nani – e ha le caratteristiche giuste per diventare più forte in qualche anno”. Un investimento in prospettiva per il Palermo che potrebbe schierarlo come trequartista al fianco di Ilicic e al posto del partente Javier Pastore. Un’ipotesi più remota ma ultimamente in voga porta il nome di Ignacio Lores, 20 anni, promettente mancino di nazionalità uruguaiana. Giocatore molto duttile, capace di ricoprire i ruoli di esterno e di ala d’attacco,  è alto 182cm per 73kg e, secondo l’agente Fifa Vicenzo D’Ippolito, “somiglia molto a Stefano Mauri della lazio”. È di proprietà del Defensor Sporting Club di Montevideo, Uruguay. Secondo alcune indiscrezioni, Zamparini avrebbe offerto 2,5 milioni di euro per assicurarselo.

Emanuele Ballacci