Harry Potter: a Londra l’anteprima dell’episodio finale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:22

Harry Potter – Per anni persone d’ogni genere, età e nazionalità hanno atteso con pazienza ed entusiasmo che uscissero i film contenenti le sue storie. Ora siamo giunti al capolinea di quel treno magico che parte solo dal binario nove e tre quarti: di libri da leggere non ce ne so più, e fra poco non ci saranno più nemmeno film da vedere per la prima volta. Il secondo episodio del settimo ed ultimo capitolo della saga di Harry Potter sta per raccontare a tutti il finale delle vicende del celebre maghetto. Questa sera la città di Londra potrà guardare in anteprima mondiale la seconda parte di “Harry Potter e i doni della morte”. I fan sono da tempo in trepida attesa.

Londra – I fan del maghetto e dei suoi amici attendono il giorno di oggi da tempo. Alcuni di loro hanno letteralmente messo le tende presso Trafalgar Square, al fine di potersi trovare in prima fila nel momento in cui gli attori protagonisti dell’acclamatissima pellicola sfileranno di fronte ai loro occhi. Oggi, infatti, alle diciassette, un tappeto rosso steso sulla celebre piazza farà da passerella a Daniel Radcliffe, Emma Watson e Rupert Grint. Harry, Hermione e Ron saluteranno, probabilmente per sempre, i ruoli che li hanno consacrati alla celebrità. Un po’ di nostalgia e di commozione saranno normali per i tre giovani, che lavorano assieme da quando erano dei bambini. Daniel, Emma e Rupert hanno, ora, altri progetti: sono in molti ad aver voglia di vederli con le mani in pasta altrove.

Ultimo episodio – La seconda parte dell’ultimo episodio di “Harry Potter e i doni della morte”, che è per molti di coloro che hanno letto i libri del maghetto uno dei volumi più avvincenti della saga, verrà proiettata alle venti presso Leicester Square. Ci si augura che il lungometraggio sia all’altezza del libro, e che la Rowling possa avere altre idee capaci di regalare un pizzico di magia alla vita dei suoi lettori.

M.C.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!