Calciomercato Fiorentina: Montolivo la chiave per Cassano? Tre squadre per Gilardino

Calciomercato Fiorentina – Come evidenzia il Corriere dello Sport/Stadio, se Antonio Cassano dovesse lasciare il Milan la destinazione più probabile e più apprezzata dal talento di Bari vecchia sarebbe la Fiorentina. Firenze sarebbe un’ottima piazza in cui Cassano potrebbe giocare con continuità, mettersi in evidenza e quindi non perdere il treno degli imminenti Europei del 2012. I viola sono molto interessati all’attaccante e i rossoneri starebbero pensando sempre più ad utilizzare il talento barese per arrivare a Riccardo Montolivo. A Milanello si pensa ad uno scambio alla pari, ipotesi che la Fiorentina non pare intenzionata ad accettare con entusiasmo ma che non può nemmeno scartare a priori. Il contratto di Montolivo infatti scadrà a fine stagione e la possibilità che il centrocampista lombardo possa lasciare Firenze a parametro zero è sempre più concreta. Per questo i viola dovrebbero cercare di monetizzare o quanto meno ottenere qualcosa in cambio dalla cessione del loro capitano. Per questo la trattativa, al momento poco più che un’ipotesi, potrebbe decollare nelle prossime settimane.

Nuove offerte per Gilardino – Nei giorni scorsi Alberto Gilardino ha manifestato il proprio dissenso verso le strategie di mercato della società viola. L’attaccante di Biella vorrebbe restare a Firenze, a condizione che la dirigenza toscana costruisca una squadra competitiva per la prossima stagione. L’eventuale arrivo di Antonio Cassano, sottoscritto e paventato dallo stesso Gilardino, potrebbe far tornare sui propri passi l’ex centravanti di Parma e Milan. Qualora Gilardino invece decida di lasciare Firenze, dopo tre stagioni caratterizzate da pochi alti e molti bassi, le offerte non mancherebbero, soprattutto dall’estero. Villarreal, Atletico Madrid e Valencia: sarebbero questi, secondo quanto scritto dal Corriere dello Sport/Stadio, i club al momento maggiormente interessati all’attaccante della Fiorentina. Secondo lo stesso quotidiano, tali prospettive saranno verificate la prossima settimana dall’agente del giocatore, Giuseppe Bozzo. Le offerte da club italiani, invece, al momento latitano. Da considerare anche per Gilardino la variante Europei: infatti la visibilità del giocatore all’estero sarebbe probabilmente minore di quella che avrebbe a Firenze o in altre piazze. Nelle ultime ore si è parlato di uno scambio con il Genoa per Robert Acquafresca, ma anche qui di concreto pare esserci ben poco.

Marco Valerio