Calciomercato, Gerolin a Newnotizie: “Inler al Napoli. Cassano a Firenze? Dipende da Gilardino”

Gerolin a Newnotizie- Il futuro di Sanchez e Inler, gli arrivi di Lamela e Alvarez in Italia rispettivamente a Roma e Milano e il nodo legato alla permanenza di Cassano al Milan. Questi sono i temi trattati nell’intervista che Newnotizie ha realizzato con l’ex ds del Siena Manuel Gerolin, con trascorsi anche nell’Udinese e nella Roma. Da conoscitore dell’ambiente bianconero, Gerolin ha fatto chiarezza sulla situazione di Sanchez e Inler, calciatori al centro di intricate trattative di mercato: Sanchez alla fine andrà al Barcellona o gli altri club possono nutrire qualche speranza di acquistarlo? Fin quando una trattativa non è chiusa le speranze ci sono sempre… A tal proposito però ho ascoltato le parole di Pozzo che parlava di una trattativa ben avviata con il Barcellona. Credo che quando una squadra come il Barcellona vuole un calciatore di questa caratura, riesca a prenderlo. Restando in casa Udinese, secondo lei, la trattativa che dovrebbe portare Inler al Napoli va a rilento solo per motivi economici o c’è qualche altra cosa dietro? Può darsi che ci sia qualche pedina di scambio che a livello tecnico non vada bene in questo momento all’Udinese. Ma, alla fine, credo che questa trattativa andrà in porto e quindi Inler andrà al Napoli.

Lamela, Alvarez e Cassano- Per alcuni l’arrivo di Lamela a Roma rappresenterebbe solo una pedina di scambio per poi arrivare a Pastore. Per Gerolin, invece, si tratta solo di fantasia: L’arrivo di Lamela a Roma, secondo alcuni, è il primo passo per poi arrivare a Pastore, girando quindi l’ex giocatore del River Plate al Palermo. E’ un’ipotesi concreta o pura fantasia? Credo sia solo fantasia. Lamela è un calciatore del 92′ che ancora non ha dato il meglio di se e secondo me diventerà un grandissimo calciatore. Il discorso si sposta poi su Alvarez, neo acquisto interista: Cosa ne pensa del nuovo acquisto dell’Inter, Ricky Alvarez? Alvarez è già più pronto per il calcio italiano rispetto a Lamela. Secondo me è un buonissimo acquisto perchè può ricoprire più ruoli ed è più duttile. L’intervista in chiusura si sposta sulla permanenza al Milan di Cassano, tutt’altro che scontata: Per giocare con continuità Cassano, secondo lei, resterà al Milan o l’ipotesi Fiorentina è concreta? Credo che l’arrivo di Cassano a Firenze sia legato a Gilardino. Se quest’ultimo dovesse andar via, io penso che sia probabile. Quindi se Gilardino lasciasse Firenze, Cassano arriverà a Firenze? Si, potrebbe accadere“.

Intervista a cura di Antonio Pellegrino