Kate Middleton hot: il vento alza il vestito e mostra il lato B della principessa

Lato B e slip di Kate in bella vista. Il vestitino scampanato giallo paglierino, serioso e castigato, della neo principessa Kate Middleton, complice lo spostamento d’aria provocato sulla pista di atterraggio dell’aeroporto di Calgary, si è improvvisamente trasformato in un capo più sexy che maiKate e William erano in visita ufficiale in Canada e i fotografi erano lì, magari inconsapevoli di quel che di lì a poco il vento avrebbe offerto ai loro obiettivi! Niente poco di meno che il lato b della bella principessa, intenta a mantenere in ordine i capelli e in giù la parte anteriore del vestito svolazzante. Un fuori programma allettante e davvero hot: fondoschiena e slip della principessa in bella vista…

Fisico e classe di Kate. In quanto a classe Kate Middleton è davvero al top e la sua eleganza non viene intaccata nemmeno per un “incidente” del genere, involontario e… naturale… C’è già chi ha fatto i dovuti apprezzamenti e paragoni con la sorella Pippa che fino ad ora manteneva il primato in quanto a lato B. Kate, come si può vedere dalle foto, ha davvero un fisico impeccabile. Ma c’è chi dice che dopo il matrimonio è diventata più magra e addirittura si è sospettata una forma di anoressia… In attesa di vederla più rotondetta con la futura e si spera imminente gravidanza, Kate fa sfoggio di un bel fisico elegante, magro e proporzionato, degno di una principessa!

Come Marylin Monroe. Inevitabile l’accostamento della scena di Kate all’aeroporto con quella del film “Quando la moglie è in vacanza” dove Marilyn Monroe mostra le gambe mentre il vestito bianco plissettato e leggero si solleva con l’aerazione della metropolitana proveniente da una griglia sulla quale la diva si ferma… Una scena che è rimasta nella memoria di un immaginario sensuale di intere generazioni… L’involontarietà del gesto, il provocante vedo non vedo, le gambe snelle e il fondoschiena e gli slip appena in vista… danno luogo a un sensuale siparietto hot che sta facendo il giro del web…

Caterina Cariello