Katy B è l’artista MTV Push del mese

La cantante londinese Katy B è l’artista del mese di luglio scelta da MTV per l’iniziativa MTV Push.
Kathleen Brien, in arte Katy B, è nata a Londra il 23 luglio 1989 e, dopo il diploma alla BRIT School di Londra, ha iniziato la sua carriera nel mondo della musica. A soli 17 anni, infatti, la cantante ha utilizzato gli studi di registrazione della scuola per incidere i suoi primi demo. Grazie anche al sostegno della famiglia, sopratutto del padre che è un grande amante del genere soul, Katy è riuscita in breve tempo a farsi notare e ad ottenere un contratto per registrare il suo primo album.

Katy, intervistata da MTV, spiega che il luogo in cui è nata probabilmente l’ha influenzata nelle sue scelte e nelle sue preferenze musicali. Il suo primo singolo, Katy on a Mission, è stato pubblicato nell’agosto 2010 ed ha raggiunto la quinta posizione nella classifica del Regno Unito. Il 4 aprile 2011 è stato poi distribuito il suo album On a Mission (arrivato alla posizione numero 2 nei dati di vendita britannici), da cui sono estratti altri quattro singoli: Perfect Stranger, Lights On, Broken Record e Easy Please Me.
Di Broken Records Katy racconta che il brano parla di quando si pensa sempre a qualcuno, del diventare finalmente una coppia e poi avere paura di perderlo.
La cantante rivela inoltre che registrare l’album è stato un processo molto lungo perché frequentava ancora l’università e di essersi ispirata alla musica neo soul, in particolare a Erykah Badu e Jill Scott.

Easy Please Me è, secondo la sua interprete, un brano divertente e rilassante, sull’essere se stessi e lasciarsi andare.
Katy ai microfoni di MTV si è dichiarata sorpresa del successo del suo album e spera di avere l’occasione di esplorare nuove sperimentazioni musicali nel suo prossimo progetto.

Sulla pagina del sito di MTV dedicata a Katy B, è possibile vedere alcuni video della cantante che è stata protagonista dell’evento MTV Push a Londra. Ogni giorno, nel palinsesto dei canali MTV ci sarà spazio per Katy B nei momenti dedicati a MTV Push.

Beatrice Pagan