Calciomercato Cagliari: presi Hernandez e Ibarbo, interessa Agliardi

Calciomercato Cagliari – Doppio colpo in entrare per il club del presidente Cellino. Sono infatti stati formalizzati gli acquisti di Victor Ibarbo dall’Atletico Nacional di Medellin e di Eddie Hernandez dal Platense. Entrambi arrivano in Sardegna a titolo definitivo: sono le promesse del calcio sudamericano su cui il Cagliari punterà la prossima stagione. Scopriamo da vicino chi sono. Victor Segundo Ibarbo Guerrero, 21 anni, è centrocampista offensivo mancino di nazionalità colombiana. Fisicamente robusto, alto 188 cm, le sue principali caratteristiche sono la velocità e la capacità di inserimento: predilige il ruolo di mezz’ala ed è paragonato da molti Faustino Asprilla. Acquistato per una cifra vicina ai 4 milioni di euro, il suo contratto è stato depositato ieri in Lega Calcio.

Un nuovo bomber – Eddie Gabriel Hernandez Padilla, classe ’91, è un nuovo giocatore del Cagliari. Giovane e promettente attaccante, di nazionalità honduregna, proviene dal Platense ed è membro fisso della Nazionale del suo Paese. Nello scorso campionato nazionale si è messo in luce soprattutto per le capacità realizzative. Nel finale di stagione ha, infatti, giocato cinque partite, mettendo a segno ben sei reti. Un ottimo biglietto da visita per un giocatore pressoché sconosciuto che si appresta a calcare i campi di Serie A. Alto, veloce, con un fisico esile, è abile di testa ed è dotato di un destro potente: costituisce l’ennesima scoperta del presidente sardo Massimo Cellino.

Cercasi portiere – Dopo aver sistemato centrocampo e attacco, il Cagliari è adesso alla ricerca di un valido numero uno. Partiti Marchetti e Pelizzoli, è rimasto solo Michael Agazzi ed è quindi necessario trovare un nuovo giocatore da integrare in rosa. Una pista molto calda è quella che porta a Federico Agliardi, 28 anni, estremo difensore del Padova. Portiere esperto, alto 190 cm per 82 kg, è stato nel giro della Nazionale Under 21 e ha già giocato in Serie A con le maglie di Brescia e Palermo. Dopo tre stagioni nella serie cadetta, il portiere sarebbe disponibile a tentare nuovamente il salto nella massima categoria. Esperienza e qualità: potrebbe rappresentare il giusto mix per la porta del Cagliari nella prossima stagione.

Emanuele Ballacci