Talent scout: Ciro, bomber brasiliano

Ciro Henrique Alves Ferreira e Silva- Ciro Henrique Alves Ferreira e Silva, meglio noto come Ciro, è un calciatore brasiliano del Fluminense. Nato a Salgueiro il 18 aprile del 1989, Ciro è un attaccante completo, bravo sia da attaccante centrale che da esterno. Alto 1,75 m per 72 kg, le sue doti peculiari sono: buon dribbling, gran tiro dalla lunga e media distanza, fiuto del gol e ha una discreta velocità. Ha iniziato la sua carriera calcistica con lo Sport Recife nel 2008, squadra dove ha militato fino al 16 giugno 2011 per poi passare al Fluminense, sua attuale squadra. Ha giocato anche nella Nazionale brasiliana Under 20 con la quale ha conquistato la medaglia d’argento in Egitto nel 2009. Il suo attuale valore di mercato si aggira sui 7-8 milioni di euro. In Italia lo vedrei bene al Genoa e alla Fiorentina. Genoa: il club ligure sarebbe l’ideale per la sua consacrazione, dove potrebbe giocare con continuità mostrando il suo valore nel campionato italiano; Fiorentina: Corvino è sempre molto attento al mercato Sudamericano e Ciro potrebbe raccogliere l’eredità di Gilardino qualora l’ex bomber di Milan e Parma dovesse partire.

Antonio Pellegrino