Calciomercato Atalanta: Schelotto potrebbe restare. Trattativa in corso per Masiello

Calciomercato Atalanta – Nonostante stia per cominciare la nuova stagione dell’Atalanta, il mercato nerazzurro stenta a decollare. Prima di lavorare sui possibili obiettivi in entrata, i dirigenti del club bergamasco vogliono risolvere alcune situazioni non definite all’interno della rosa attuale. Uno dei giocatori che non possiede ancora certezze sul suo futuro è Ezequiel Schelotto. Dopo una stagione non entusiasmante vissuta a metà tra Cesena e Catania, l’esterno italo-argentino è tornato a disposizione di Colantuono. Inizialmente sembrava che Bergamo potesse essere solo una tappa intermedia per il giocatore, ma la mancanza di alternative potrebbe costringere il centrocampista a rimanere in nerazzurro. Il suo agente, Franco Zavaglia, ha confermato questa ipotesi ai microfoni di ItaSportPress: “Schelotto resta a Bergamo. Fino a questo momento non ho elementi per dire il contrario. Con il mercato aperto, però, può succedere di tutto, specie se l’Atalanta dovesse decidere di cederlo. Per adesso non mi risulta nulla, quindi posso confermare che il calciatore sarà a disposizione di mister Colantuono. Un ritorno a Catania? Non mi è arrivata nessuna proposta dal club etneo per un ritorno in maglia rossazzurra”.

Masiello obiettivo per la difesa – Nel frattempo i dirigenti nerazzurri continuano a monitorare la situazione di Andrea Masiello. Il difensore del Bari, che ha già manifestato l’intenzione di cambiare squadra per continuare a giocare nella massima serie, sarebbe il primo obiettivo di Colantuono per la difesa. Pierpaolo Marino, nuovo responsabile dell’area tecnica, ha ammesso l’interesse dell’Atalanta per il giocatore: “Siamo interessati a Masiello, questo è vero – ha dichiarato a tuttobari.com – C’è una trattativa in atto, vedremo come si evolverà la situazione”. Per acquistare il centrale viareggino, il club bergamasco dovrà battere la concorrenza del Parma: “Ci sono stati molti contatti – ha spiegato l’agente del giocatore ai microfoni di Sportbooks24.net – al momento, però, molte chiacchiere e pochi fatti. Speriamo nei prossimi giorni si possa concretizzare qualcosa. Diverse società hanno chiesto informazioni, ma Parma e Atalanta si sono mosse con maggiore interesse. Attendiamo nuovi sviluppi visto che le squadre interessate devono prima trovare un accordo con il Bari”. I nerazzurri sembrano comunque in vantaggio e nelle prossime ore potrebbero tentare l’assalto decisivo.

Alessandro Suardelli