Calciomercato Chievo: tante partenze, pochi arrivi

Calciomercato Chievo – Oggi si raduna il Chievo Verona, nuovamente guidato da Domenico Di Carlo di ritorno dalla sfortuna esperienza con la Sampdoria. La nuova squadra gialloblu sarà presentata in mattinata all’Hotel Leopardi a Verona, ma il direttore sportivo clivense Giovanni Sartori è sempre attivo. Grande attenzione al reparto offensivo con quattro pedine in uscita: certi gli addii dell’uruguaiano Pablo Granoche (2 stagioni con i veronesi, 48 presenze e 4 gol), del brasiliano Marcos De Paula (nell’ultima stagione al Padova dove ha siglato 6 reti in 22 presenze) e Mirco Gasparetto (in prestito da gennaio 2011 alla Cremonese in Lega Pro, dove non ha fatto molto bene come dimostrano le 9 presenze senza reti segnate). Altra partenza possibile e assai probabile è quella dell’attaccante francese Cyril Thereau, 23 apparizioni in gialloblu la scorsa stagione e 2 reti siglate. In entrata invece il direttore sportivo Sartori punta sull’acquisto dell’attaccante nigeriano del Lillestroem Emanuell Nosakhare Igiebor, classe 1990, giocatore molto interessante che può giocare alternativamente in tre diversi ruoli: prima punta, seconda punta, oppure centrocampista offensivo. Un jolly d’attacco quindi che potrebbe essere molto utile ai gialloblu.

Molteplici partenze – Diversi giocatori sono pronti a lasciare il Chievo all’interno di una sorta di rivoluzione silenziosa di una squadra che la scorsa stagione è riuscita a salvarsi senza troppi patemi d’animo. Ad esempio Simone Bentivoglio, che è appena rientrato dal Bari, è uno di quei giocatori che difficilmente vedremo con la maglia del Chievo nella prossima stagione: su di lui c’è infatti il forte interesse del Novara. I veronesi hanno ceduto anche un giovane talento promettente, ma considerato ancora acerbo per la serie A come Manuel Iori, approdato ufficialmente al Torino. La formula è quella dell’acquisto a titolo temporaneo con diritto d’opzione per un accordo di partecipazione; Iori è di proprietà del Chievo seppure non abbia mai indossato la maglia gialloblu, essendo stato ceduto in prestito al Livorno la scorsa stagione.

Marco Valerio