Moto2, Germania: Marquez vince ancora. De Angelis terzo

Moto2, Gp Germania – E’ un’altra prova da campione quella di Marc Marquez in Germania. Vittoria costruita con talento ed intelligenza, vissuta mai sopra al limite nonostante avversari più che preparati. Il giovane spagnolo massimizza la pole conquista sabato e termina per la terza volta consecutiva davanti a tutti. Le difficoltà della prima parte della stagione paiono essere ormai dimenticate e Marc è davvero tornato uno dei più forti protagonisti della classe di mezzo. Il mondiale però rimane lontano visto l’incredibile costanza del leader Bradl, oggi secondo e per più di metà gara in testa con il chiaro obbiettivo di trionfare davanti al suo pubblico. Solo verso gli ultimi cinque giri lo spagnolo ha ancora più abbassato il limite, chiudendo di fatto la lotta per la vittoria.

Bravo de Angelis – Bisogna essere felici per la terza posizione di Alex De Angelis, tornato a livelli davvero ottimi aiutato anche da un feeling particolarmente positivo su questo tortuoso circuito. Purtroppo però la sua moto, soprattutto in termini di motore, perdeva davvero tanto rispetto agli altri avversari e per salire sul gradino più basso del podio ha dovuto liberarsi anche di un coriaceo Thomas Luthi, perdendo prezioso terreno dai primi due. Con una condizione tecnica leggermente migliore il sammarinese può certamente dire la sua, ritrovando la via della vittoria proprio come nel 2010. Da sottolineare il quarto posto dell’esordiente Randy Krummenacher, abile a vincere il duello con Luthi proprio all’ultimo giro.

Classifica – Deludono i piloti nostrani. Ancora una volta il migliore è Simone Corsi, ottavo ed in grado nella primissima parte della corsa di puntare anche alla posizioni di testa. Peccato per Michele Pirro, solo decimo nonostante una qualifica e warm-up davvero promettenti (partiva dalla quarta casella). Irriconoscibile Andrea Iannone, solo un anno fa arrivato a podio ed oggi 14°, davanti a Corti 15° e Pasini 19°. Ora tre settimane di pausa per la Moto2, con la prossima gara prevista nel celebre circuito di Brno. Il mondiale pare essere già segnato, ma con un campione come Marquez niente è davvero scontato. A seguire la classifica finale:01)Marc Marquez 02)Stefan Bradl 03)Alex De Angelis 04)Randy Krummenacher 05)Thomas Luthi 06)Yonny Hernandez 07)Scott Redding 08)Simone Corsi 09)Jules Cluzel 10)Michele Pirro 11)Kenan Sofuoglu 12)Dominique Aegerter 13)Pol Espargaro 14)Andrea Iannone 15)Claudio Corti 16)Mike Di Meglio 17)Alex Baldolini 18)Xavier Simeon 19)Mattia Pasini

Riccardo Cangini