News International: indagato il figlio di Murdoch

News International, indagato il figlio di Murdoch. Nello scandalo delle intercettazioni illegali che ha portato alla chiusura repentina di News of the world, tra i tabloid più noti e venduti al mondo, sarebbe finito sotto indagine anche il figlio del magnate Rupert Murdoch, James.  A riferirlo è stato il Sunday Telegraph, secondo il quale, esiste la possibilità che il giovane Murdoch assieme all’ex direttrice Rebekah Brooks, ora dimissionaria, possa aver insabbiato della mail risalenti al 2006, allo scopo di coprire lo scandalo intercettazioni. La polizia londinese starebbe indagando sulla vicenda. La testata inglese sulla questione ha citato fonti di Scotland Yard.

Dal cielo arriva Tom Mockridge. In conseguenza delle dimissioni della Brooks, alla guida di News of the world ai tempi delle intercettazioni illegali e fino a pochi giorni fa AD di News International, Tom Mockridge ex guru di Sky Italia è approdato in Inghilterra. Sarà lui in nuovo AD del colosso dell’informazione britannico. L’ex numero uno della piattaforma satellitare italiana ha comunque precisato che resterà nel consiglio d’amministrazione di Sky Italia. In tutto questo la Brooks, personaggio sul quale l’opinione pubblica si divide, giudicandola talvolta vittima, talvolta carnefice, ha dichiarato che il fatto che le sue dimissiono siano state accettate, pur essendo state “oggetto di discussione”, le permetterà di forniere piena collaborazione alle indagini.

Le scuse di Murdoch. Il magnate dell’informazione australiano ha pensato bene di comprare una pagina su tutti i maggiori quotidiani britannici, per scusarsi con i lettori e con la popolazione di quanto accaduto a News of the world. E’ probabile che anche un’iniziativa tanto forte non basterà a far cambiare idea agli  inglesi, rimasti a dir poco scossi dal terremoto mediatico e giudiziario che ha colpito le aziende di Murdoch. “Sentirete ancora parlare di noi” ha scritto fiducioso sulla pagina pubblicitaria. “Il News of The World – si legge ancora nel testo – si occupava di far rendere conto agli altri. Ma abbiamo fallito quando è toccato a noi”.

A.S.