Omicidio Melania: i messaggi di Ludovica, papà Gennaro chiede chiarezza

Salvatore Parolisi avrebbe ucciso sua moglie Melania Rea per portare avanti, senza intralci, la sua relazione con la soldatessa Ludovica P., che frequentava ormai da due anni. Questa l’ipotesi avanzata dai magistrati ascolani, che vedrebbero la relazione extraconiugale del caporalmaggiore e le pressioni fatte all’uomo dalla sua amante, come il possibile movente del delitto. Salvatore Parolisi, infatti, il 23 aprile avrebbe dovuto conoscere i genitori della ragazza e presentarsi ufficialmente come il suo nuovo compagno. I genitori della donna pare gli avessero anche prenotato una stanza d’albergo affinchè Salvatore potesse trascorrere le vacanze pasquali insieme a Ludovica.

I messaggi di Ludovica – Le pressioni della soldatessa, a quanto si apprende, negli ultimi tempi erano diventate sempre più insistenti: Ludovica voleva, pretendeva quasi, che Salvatore lasciasse Melania per stare stabilmente insieme a lei. Le supposizioni degli inquirenti sono diventate certezze allorché, attraverso una rogatoria internazionale, sono riusciti a recuperare i messaggi intercorsi via chat tra Salvatore e Ludovica sul social network Facebook. Il tenore dei messaggi inviati dalla soldatessa è inequivocabile: ‘”non mi far fare una figuraccia di fronte ai miei genitori’, “se non vieni la storia tra noi è finita” “ma che uomo sei? prendi una decisione”, “oramai si lasciano tutti”. Questi solo alcuni degli “inviti” di Ludovica recuperati dal team di inquirenti di Ascoli Piceno.

La reazione del papà di Melania – «Vorrei sapere i genitori di questa Ludovica come avrebbero accettato questa persona. Che sapevano di questa persona? Come si era presentato?»; queste le domande che il papà di Melania si pone ai microfoni di Rcd, durante un’intervista telefonica. «La loro figlia che gli aveva detto? – ha continuato Gennaro Rea – Era sposato, non era sposato? La moglie dove la metteva? Oppure lui ha avuto qualche chiarimento con sua moglie e ne è scaturito qualcosa? Sono tutti quesiti che dovreste porre ai genitori di Ludovica».Gennaro, inoltre, si è detto convinto che l’omicidio sia legato a questa relazione: «Io credo che l’omicidio sia scaturito da questa relazione Ludovica deve chiarire, sa più di quanto ha voluto far credere».

Francesca Theodosiu