Calciomercato Juventus, per Giuseppe Rossi mancano 2 milioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:44

Calciomercato Juventus – Il calciomercato della Juventus non si ferma. Dopo l’acquisto di Arturo Vidal, la cui ufficialità sarà data tra la fine di questa settimana e l’inizio della prossima (a proposito, ecco le cifre dell’accordo: 10,5 milioni al Bayer Leverkusen più 1,5 di bonus, contratto di cinque anni a 2,5 milioni a stagione al giocatore), il club di corso Galileo Ferraris sta per mettere a segno un altro grande colpo: si tratta di Giuseppe Rossi, ormai ad un passo dalla maglia bianconera. Dopo diverse settimane di trattative, infatti, la distanza tra l’offerta della Juventus e la domanda del Villarreal si è ridotta sensibilmente: salvo sorprese dell’ultim’ora, nei prossimi giorni il giocatore si aggregherà alla truppa di Conte.

Ballano 2 milioni – Federico Pastorello oggi volerà in Spagna per provare a chiudere definitivamente l’affare. L’agente di Rossi porterà con sé l’ultima offerta di Marotta: 20 milioni cash al Villarreal più 8 legati ai bonus. Una proposta molto vicina a quella che è stata l’ultima richiesta degli spagnoli, vale a dire 22 milioni come parte fissa più 8 di bonus. Pastorello proverà a mediare tra le parti, anche perché ha già trovato l’accordo con la società bianconera. L’affare è ormai in dirittura d’arrivo: come spesso accade in questi casi, le due società si incontreranno a metà strada e Antonio Conte avrà finalmente il famoso top-player da inserire nel proprio attacco.

Qualcuno dovrà partire – Un attacco che è già parecchio affollato, visto che comprende ben sei giocatori: Matri, Quagliarella, Del Piero, Toni, Iaquinta ed Amauri. Marotta dovrà necessariamente venderne qualcuno. Il primo a partire sarà l’italo-brasiliano, che non è volato negli States assieme ai compagni: saltata l’ipostesi Flamengo (il calciomercato in Brasile si è concluso), resta valida quella che porta al Genoa, ma il giocatore dovrà accettare di ridursi l’ingaggio. Poi sarà la volta di Iaquinta, ma in questo caso la strada è in salita a causa del recente infortunio al ginocchio. Per quanto riguarda il centrocampo, invece, si registra l’interesse dello Stoke City per Sissoko (la Juve spera di ricavare almeno 5-6 milioni), mentre la cessione di Felipe Melo non porterà denaro fresco, almeno per questa estate: il brasiliano, destinato a Galatasaray o Paris Saint Germain, sarà venduto con la formula del prestito oneroso.

Pier Francesco Caracciolo

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!