Marilyn Monroe potrebbe essere la protagonista di un porno

Marilyn Monroe, porno – Costruiscono in suo onore statue colossali, stampano magliette e cartoline: Marilyn Monroe è più viva che mai, e con lei quella femminilità procace, che molti uomini appartenenti all’epoca delle donne-stuzzicadenti rimpiangono. È saltato fuori che esiste un video porno lungo sei minuti la cui protagonista sarebbe proprio la biondissima attrice. Dolce Marilyn, perché anche nell’ambito del gossip continui a far parlare di te? Non ti son bastati quegli amori perennemente incompleti? Quelle fotografie tutta nuda quando ancora era uno scandalo mostrare le ginocchia? Dolce Marilyn, di te si scrive sempre a malincuore, e viene voglia di difenderti quando scappa fuori un pettegolezzo che si teme avrebbe potuto ferirti, fragile e malinconica com’eri.

Il presunto film porno – Il presunto film pornografico che avrebbe come protagonista Marilyn Monroe risale al millenovecentoquarantasei. Lungo sei minuti ed in bianco e nero, tale cortometraggio varrebbe un sacco di soldi. Quanti? Circa cinquecentomila dollari. Cinquecentomila dollari per vedere una giovane di ventuno anni nuda ed in atteggiamenti espliciti, cinquecentomila dollari per ingozzare il mito affamato di successo postumo, cinquecentomila dollari per speculare sulla morte di una bella, bellissima attrice. La splendida Marilyn continua a nutrire pettegolezzi ed a incrementare il mondo del business, anche ora che le si dovrebbe solo il rispetto che si è soliti dare ai morti.

Vendere il film – Il film sarà venduto dal cinefilo Mikel Barsa il sette agosto a Buenos Aires. La pellicola apparteneva ad un collezionista, i cui eredi hanno affidato a Barsa il compito di vendere il cortometraggio. Il collezionista spagnolo sembra essere fiducioso: «Conoscendo come sono fatti i fanatici di Marylin, il filmato potrebbe arrivare al milione di dollari.», ha detto Barsa. Siamo sicuri che si tratti, però, di un filmato autentico? Un esperto crede che la presunta Marilyn del film porno sia troppo robusta, e che labbra, denti e mento della protagonista della pellicola non siano come quelli della celebre attrice. Cosa ne pensa l’Istituto Cinematografico Americano? Dicono che se non si tratta di Marilyn Monroe, allora quella in video è la sua gemella.

Martina Cesaretti