Torna in autunno la seconda edizione di Milano Design Weekend

Dal 6 al 9 ottobre prossimo torna a Milano il finesettimana dedicato al design che, dopo il successo dello scorso anno, con oltre 78 negozi coinvolti, animerà per quattro giorni la città, aprendo al pubblico le porte di luoghi culturali tra shopping, percorsi d’arte, architettura e musica.

Design per tutti – Giunta alla seconda edizione la kermesse, organizzata dai gruppi editoriali RCS e Mondadori, intende rivolgersi al grande pubblico, quello dei non addetti ai lavori, favorendo una connessione tra un’audience non specializzata e il mondo del design. “Diamoci del tu. Dialoghi tra arte e design” è, infatti, il rappresentativo tema prescelto quest’anno per avvicinare il mondo della produzione, della distribuzione e dei media a tutti coloro che si approcciano per la prima volta al design. Per l’occasione i negozi si trasformeranno in punti di incontro aperti anche di notte mentre i luoghi dell’arte saranno animati da iniziative a tema. In Triennale, partner dell’ iniziativa, si potrà, infatti, visitare la mostra “Korea Young Design” e partecipare ai laboratori junior TDMKids; per la prima volta coinvolto, il Museo del Novecento offrirà 300 ingressi. Debutto anche per il Museo archeologico con visite gratuite e per il Conservatorio che aprirà al pubblico l’ ultimo appuntamento del Festival intitolato a Nino Rota.

Alla scoperta della città – Punta di diamante del programma la “Notte del design”, prevista per l’8 ottobre, quando negozi, musei e librerie resteranno aperte fino alle 22.00, ricalcando il modello offerto dalle varie notti bianche, come quella della moda, in calendario un mese prima. Percorsi di architettura e design arricchiranno ulteriormente il finesettimana milanese, rendendo visibili al pubblico luoghi inediti della città. Come Milano segreta, Itinerario professionismo colto del dopoguerra e  Itinerario Vico Magistretti tutti con partenza dalla sede dell’Ordine degli Architetti di via Solferino. Un weekend denso di appuntamenti, dunque, per approcciarsi al design e scoprire le meraviglie della città meneghina.

Valentina De Simone