Calciomercato Palermo: Pastore verso il Chelsea. Ilicic incedibile

Calciomercato Palermo – Il futuro di Javier Pastore è sempre più lontano da Palermo e dall’Italia. Pare infatti che il Chelsea sia in pole position per l’acquisizione del trequartista argentino. La sensazione è che l’affare si chiuderà a breve. Il club londinese è pronto a mettere sul piatto 45 milioni di euro. Il nuovo tecnico del Chelsea, Villas Boas, avrebbe espressamente chiesto l’argentino per rinforzare la squadra; infatti, nella folta rosa dei Blues manca un vero e proprio trequartista e Pastore risponderebbe alle prerogative richieste dal neo allenatore portoghese della squadra di Londra. Il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, è partito da una richiesta di 50 milioni di euro, mentre i londinesi, inizialmente, non parevano disposti a superare i 40 milioni. L’affare, con ogni probabilità, si chiuderà a 45: “Non vogliamo nessuna contropartita tecnica – ha spiegato sabato il vicepresidente rosanero Guglielmo Miccichè –, sarebbe impossibile perché servirebbero giocatori di un livello che il Palermo non può permettersi”. Intanto il presidente Zamparini inserisce il Paris Saint Germain e il Real Madrid nell’asta al giocatore: “Ci sono 3-4 richieste molto importanti. Può darsi che ci sia qualcosa in Spagna, dipende dai movimenti in uscita dal Real. Società italiane che lo vogliono? Sui giornali tutte…”. E aggiunge: “Mi auguro che vada all’estero, così non sarà in competizione con la mia squadra, non sarà un mio avversario”.

Ilicic non si muove – Se Javier Pastore sembra ormai prossimo a partire, Josip Ilicic è destinato a non muoversi da Palermo. Zamparini ha ribadito più volte l’incedibilità del talento sloveno, considerato ancora più fondamentale e, soprattutto, più sacrificabile di Pastore. Ilicic è quindi blindato, sia perché finora le richieste sembrano latitare, sia perché il centrocampista offensivo è un vero e proprio pallino del patron rosanero. Ad ulteriore prova di tutto ciò va segnalato come Sisal Matchpoint quoti un addio dello sloveno al rosanero a 4 volte la posta: quota praticamente scontata invece, per la sua permanenza alla Favorita, 1.14, anche perché Maurizio Zamparini non vuole sentire ragioni a riguardo.

Marco Valerio