Premio “Via del Campo” ad Eugenio Finardi

Eugenio Finardi, Rapallo – Il 3 agosto prossimo sul lungomare di Rapallo si assegnerà il premio “Via del Campo in tour“. La manifestazione è nata 7 anni fa a Genova per ricordare Fabrizio de Andrè. L’edizione di quest’anno vedrà la partecipazione di Eugenio Finardi che riceverà anche il riconoscimento. Tra gli altri artisti presenti alla kermesse anche Roberta di Lorenzo, Piji, la Banda elastica Pellizza e Giulia Merlini. Quest’ultima, tra l’altro, è una giovane artista ligure.

De Andrè – Il premio nasce dall’idea di valorizzare il cantautorato italiano e le nuove leve della musica ligure ed italiana. Spiega uno degli organizzatori dalle pagine di mentelocale.it: “il premio è nato a Genova sette anni fa per ricordare da un lato la figura di Fabrizio De André e dall’altro quella di Gianni Tassio, il proprietario del negozio di musica del via del Campo, il locale che è stato un vero e proprio punto di ritrovo per i cantautori“. Prima del concerto inoltre, si terrà alle ore 18.30 un incontro in Via del Campo tra pubblico ed artisti. Sarà l’occasione per Eugenio Finardi per presentare il suo nuovo progetto artistico ed editoriale.

Liguria – Ancora Enrico Passoni, organizzatore dell’evento, ha poi proseguito precisando che la scelta di Rapallo come location dell’evento non è casuale: “la città ha infatti dedicato una via del centro storico proprio alla memoria di Faber, sposando la filosofia del Premio, che si pone l’obiettivo della promozione dei valori musicali che risiedono nella Genova di De André, ma che vogliono anche esportare tali caratteristiche nei centri che portano dentro di sé una storia legata alla musica d’autore”. Un modo, quello del festival di Rapallo, per valorizzare le nuove promesse della musica italiana e per ricordare un grande artista come Fabrizio De Andrè.

R. A.