Serie A, ecco il calendario: Milan e Juve iniziano fuori. Inter e Napoli in casa

Serie A, calendario 2011/2012. Il calendario della nuova Serie A è stato sorteggiato ieri sera. Il 110° massimo campionato di calcio italiano prenderà il via il 27 agosto prossimo, con gli oramai classici due anticipi del sabato, e proseguirà il giorno dopo con le restanti 8 partite in programma: un match del 28 agosto andrà in scena alle ore 18, mentre le restanti 7 partite dovrebbero giocarsi alle ore 20:45. Solamente nelle prossime settimane si saprà però l’esatto ordine delle gare. La prima giornata partirà comunque con i seguenti incontri: Atalanta-Cesena; Bologna-Roma; Cagliari-Milan; Inter-Lecce; Lazio-Chievo; Napoli-Genoa; Novara-Palermo; Parma-Catania; Siena-Fiorentina; Udinese-Juventus.

Napoli-Milan al 2° turno – Dopo la prima giornata il campionato si fermerà, visto che poi giocherà la nazionale. Ci saranno altre due soste il 9/10 ed il 13/11, e le consuete pause per le festività natalizie. I turni infrasettimanali saranno invece cinque (il 21/09, 26/10, 1/02, 11/04, 02/05), mentre l’ultima giornata andrà in scena 13 maggio 2012 con un interessantissimo Lazio-Inter. Alla terza giornata ci saranno i primi big-match, con Inter-Roma e Napoli-Milan. Alla 6^ ci sarà Juve-Milan, mentre alla 10^ si giocherà Inter-Juve. Il derby di Roma andrà in scena alla 7^ giornata, quello di Milano alla 18^.  

Il De Laurentiis show – Durante il sorteggio si sono vissuti attimi di tensione: Aurelio De Laurentiis ha abbandonato la sala, ed in diretta televisiva avrebbe lanciato delle pesanti accuse verso i propri colleghi (“Siete delle m….“, ndr). Il presidente del Cagliari Massimo Cellino ha provato a fermarlo, ma De Laurentiis ha lasciato la sala, ed ha continuato il suo sfogo. Alla base del gesto del patron del Napoli ci sarebbe il calendario stilato per gli azzurri, che secondo De Laurentiis sarebbe troppo penalizzante, visto che esporrebbe i partenopei a dei tour de force in prossimità degli impegni di Champions.

Simone Lo Iacono