Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Ultime notizie di Economia

Disoccupazione: allarme al Sud, due giovani su tre senza lavoro

CONDIVIDI

Due giovani su tre senza lavoro al Sud. Sono allarmanti i dati che emergono dal rapporto 2011 preparato da Svimez. Nel Mezzogiorno solo due giovani su tre hanno un lavoro, mentre il tasso di occupazione è al 31,7% (scende al 23,3% per le donne). Dal rapporto, che verrà pubblicato a settembre, emerge che al Sud il 30% dei laureati sotto i 34 anni è senza un lavoro. “Sono circa 167 mila i laureati meridionali fuori dal sistema formativo e del mercato del lavoro, con situazioni critiche in Basilicata e Calabria. Uno spreco di talenti inaccettabile”, sottolinea Svimez. In sette anni (2003-2010), al Sud, gli inattivi (nè occupati nè disoccupati), sono aumentati di oltre 750mila unità.

Allarme sociale. “La questione generazionale italiana – si legge nel rapporto – diventa quindi emergenza e allarme sociale nel Mezzogiorno”. Le famiglie meridionali sono “in difficoltà” anche sul fronte dei consumi, persino alimentari.  In Italia, continua lo studio, “i consumi a livello nazionale crescono moderatamente nelle famiglie (+1 per cento), ma a velocità diversa tra Nord e Sud. Nel 2010 l’incremento della spesa nel Mezzogiorno è stato un terzo del Centro-Nord (+0,4% contro +1,3 per cento). In particolare, i consumi di vestiario e calzature sono aumentati nel Centro-Nord del 3,9%, solo dello 0,7% al Sud; giù invece la spesa per beni alimentari (-0,4%), rispetto al +0,3% dell’altra ripartizione, una chiara indicazione delle difficoltà delle famiglie meridionali a sostenere il livello di spesa. Da segnalare che dal 2000 al 2010 la spesa delle famiglie al Nord è cresciuta dello 0,5%, al Sud è scesa dello 0,1 per cento”.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore