Esclusivo, Sky Uno rende omaggio a Amy Winehouse

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:47

Un’esclusiva di Sky Uno rende omaggio a Amy Winehouse.  Dopo che il mondo intero è rimasto incredulo davanti alla prematura scomparsa di una delle più apprezzate cantanti del decennio, con un timbro vocale inconfondibile e regina incontrastata del soul, compianta da milioni di fan, la televisione le dedica una serata speciale.

Una giovane scomparsa, vittima di eccessi, alcool e droghe – Amy è  scomparsa, a soli 27 anni, dopo una vita  caratterizzata da alcool e droghe,  continuamente sotto gli occhi dei media, idolatrata  per una voce e un carisma fuori dal comune e condannata ad una prematura fine terrena non solo per l’atteggiamento trasgressivo, ma per un senso di rabbia scaturito dal vedere sprecare un talento indiscusso. Sky Uno, per renderle omaggio, ha ideato bell’apposta un programma “Omaggio ad Amy Winehouse”,  una speciale serata a partire dalle 21.00, che proverà  a raccontare, attraverso una delle migliori performance live ed un  documentario inedito, questa controversa e tormentata icona.

L’omaggio – L’omaggio partirà con il concerto di Porchester Hall,  che si è tenuto nel 2007, e nel quale ha espresso al massimo e in maniera lucida, senza sbavature  la sua innegabile bravura nell’anno della consacrazione ma anche dell’inizio della fine e, alle 22.00, l’inedito documentario Mia figlia Amy. Le parole del padre Mitch svelano i lati oscuri, le origini di una deriva fatta di droga,  alcool, amori turbolenti, attraverso ricordi, foto e immagini esclusive di Amy bambina e di Amy in “Rehab”, quando la speranza di una vita diversa era ancora viva negli occhi  della rockstar.  In conclusione di serata alle 23.00 seguiranno i videoclip dei suoi più grandi successi e quindi una ulteriore chance per sentire la voce si Amy Winehouse: da “Back To Black” a “Love is a Loosing Game”; da “You Know I’m No Good” a  “Rehab”  grazie alla collaborazione di Universal Music.

Maria Luisa L. Fortuna