Bobo Vieri, stanco, perseguitato e depresso

Bobo Vieri stanco dei paparazzi. Non è facile per alcuni personaggi reggere alla popolarità e se per alcuni mettersi in posa disinvolti davanti ai paparazzi è cosa da poco, per altri essere continuamente nel mirino di un obiettivo può risultare alquanto insopportabile. E’ quel che succede a Bobo Vieri, ultimamente su tutti i rotocalchi e le pagine di gossip… L’ex bomber della nazionale viene continuamente paparazzato e sempre in compagnia di belle e famose ragazze… Da quando la sua storia con Melissa Satta, durata cinque anni, è pubblicamente arrivata al capolinea, a Bobo sono state attribuite molte fidanzate… In effetti Bobo è sempre in buona compagnia e non si fa mancare coccole, baci e incontri ravvicinati con le sue… amiche.Ora Bobo non ne può più e si dichiara depresso e stanco di tante paparazzate: «Lasciatemi in pace, voglio uscire dal buio della depressione di questi anni», è il suo grido implorante!

Le fidanzate di Bobo. Dopo Barbara Faggioli, Saraya Totonelli e Nicole Minetti anche Vanessa Ravizza… Ma la storia che più di tutte sembrava essere convincente era quella con Nicole Minetti. E per questa Bobo Vieri si decide a dire come stanno le cose: “E’ una amica, ci siamo conosciuti un po’ di tempo fa proprio qui (Formentera) e subito sono usciti fuori i fotografi e le foto». Poi continua a spiegare: «Frequentiamo gli stessi amici, Nicole è una ragazza in gamba e simpaticissima. Ma è che ogni giorno mi affibbiano una nuova fidanzata e questo mi crea problemi di relazione con le donne».

La depressione di Bobo. Non possiamo dare tutti i torti al famoso ex calciatore che da quando venne a conoscenza che nell’inchiesta Telecom era venuto fuori un dossier che provava che era stato oggetto di pedinamenti illegali e che erano stati acquisiti i suoi tabulati telefonici, cadde in una brutta depressione con la fobia di essere continuamente spiato…

Caterina Cariello