Calciomercato Fiorentina: idea Palombo. Forse è la volta buona per Cerci al City

Calciomercato Fiorentina – Grandi manovre in casa Fiorentina, soprattutto per quanto concerne il reparto di centrocampo, tra uscite e inevitabili entrate. Viste le difficoltà ad arrivare ad Alberto Aquilani (entrato nel mirino del Milan, soprattutto dopo le inequivocabili parole di Adriano Galliani rilasciate prima della partenza per Pechino) i viola stanno virando su altri nomi. Difficile arrivare al trequartista del Bologna Ramirez, conteso anche dall’Udinese e il cui prezzo sembra essere troppo alto per le casse viola. Inoltra i fiorentini hanno recentemente incassato il no definitivo del Santos per Arouca, uno dei principali obiettivi di mercato di Corvino. La Fiorentina, quindi, sarebbe tornata a pensare ad Angelo Palombo. In questo caso però bisognerà sondare la volontà del giocatore di lasciare la Sampdoria, a cui ha giurato eterno amore, accettando di scendere in serie B. L’affare, secondo quanto scrive il quotidiano fiorentino La Nazione, si potrebbe chiudere per una cifra intorno ai 5 milioni.

Cerci in partenza. Forse ci siamo – Il mercato viola è molto attivo anche per quanto concerne le uscite. Riccardo Montolivo vive da ormai un mese come separato in casa, è stato degradato dal ruolo di capitano, ma al momento la sua permanenza a Firenze pare assai probabile. La pista Milan, caldissima per diverse settimane, si è improvvisamente raffreddata: più per via dell’alta valutazione del cartellino del giocatore (10 milioni) che per reale volontà della dirigenza viola di trattenere Montolivo. Un giocatore che al 99% invece lascerà Firenze sarà Alessio Cerci. Si potrebbe sbloccare da un momento all’altro la trattativa per il passaggio di Cerci dalla Fiorentina al Manchester City. Ad oggi non c’è intesa economica tra le parti, servono 7 milioni di euro, cifra che i Citizens paiono disposti a sborsare, ma che non hanno ancora presentato ufficialmente. Roberto Mancini ha chiesto alla dirigenza di effettuare un sacrificio economico per l’esterno viola, il tempo stringe e la Premier League 2011-12 inizia il 13 agosto.

Marco Valerio