Calciomercato Roma: Luis Enrique chiede rinforzi. Arrivano Vertonghen ed Higuain?

Calciomercato Roma. Adesso ci si mette anche Luis Enrique. Alla Roma non bastavano le numerose noie burocratiche legate al passaggio di proprietà, che stanno facendo fare a Walter Sabatini tanti salti mortali, per completare una campagna acquisti di spessore che tenga conto anche delle necessità legate al bilancio societario. Ora vengono fuori i primi capricci dell’allenatore iberico, che nel corso della conferenza stampa pre-Vasas (la squadra magiara con cui la Roma dovrà giocare l’amichevole di stasera, ndr) si è detto non molto soddisfatto del mercato giallorosso, insistendo sul fatto che la rosa andrebbe completata, acquistando magari altre 5 importanti pedine.

Le mosse di Sabatini per la difesa… – Luis Enrique ha detto di non avere una sfera di cristallo e di non essere Harry Potter, e che la Roma avrebbe bisogno ancora di rinforzi. Sabatini di sicuro gli parlerà, per dirgli che da qui al 31 agosto arriverà un solo acquisto per ogni reparto. Il primo sarà probabilmente un difensore centrale: interessa sempre Kjaer, ma bisogna vincere la resistenza del Wolfsburg, che si priverebbe del danese solamente davanti ad una grossa offerta. Si segue anche Vertonghen dell’Ajax, che costa di meno e che ha una maggiore esperienza in campo internazionale.  

…e quelle per rinforzare l’attacco – Arriverà poi a Roma un centrocampista (Casemiro? Lucho Gonzalez? Thiago Motta?) ed un attaccante. Attaccante che dovrà colmare il vuoto lasciato da Vucinic, e quello che nei prossimi giorni potrebbe arrivare dalla cessione di Borriello. Nella giornata di ieri era circolata una voce, che parlava di un Sabatini pronto a trattare col Palermo per acquistare Abel Hernandez. Voce che è stata subito smentita dall’agente del giocatore della nazionale uruguaiana. In queste ultime ore invece si parla di una Roma pronta a contattare il Real Madrid, per poter prendere il talentuoso attaccante argentino Gonzalo Higuain.

Simone Lo Iacono