Calciomercato Inter: nerazzurri ‘flirtano’ col City. Via Eto’o e Maicon per Tevez?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:32

Calciomercato Inter. La squadra di Gasperini è a Pechino da un paio di giorni, per allenarsi in vista della finale di Supercoppa italiana, che vedrà l’Inter opposta agli storici rivali del Milan. Le orecchie dei milioni di tifosi interisti non sono rivolte però solamente alla Cina, ma anche all’Inghilterra, da dove arrivano continuamente varie notizie, che hanno come protagonisti alcuni pezzi pregiati dell’argenteria di casa Moratti. Secondo la stampa inglese, l’Inter sarebbe pronta a prendere il ribelle Tevez del Man City, mettendo sul piatto il cartellino di Maicon ed un consistente conguaglio in denaro. Maicon che poi potrebbe ritrovare a Manchester l’attaccante nerazzurro Samuel Eto’o.

Gli affari sull’asse Milano-Manchester – Inter e City potrebbero infiammare il mercato nei prossimi giorni, mettendo in piedi delle trattative davvero interessanti. Tevez infatti non è ritornato dalle vacanze, facendo così imbestialire Mancini. L’argentino ha fatto capire quindi che vuole andare via, e l’Inter appare l’unica destinazione gradita all’Apache. Per prenderlo Moratti dovrebbe sborsare 45 Milioni di Euro, ma il patron nerazzurro potrebbe cedere Maicon ai Citizens, ottenendo così un forte sconto sull’acquisto di Tevez. Inter e City potrebbero poi sedersi nuovamente assieme per trattare Samuel Eto’o: voci di corridoio parlano di un camerunense poco propenso a lavorare con Gasperini, e pronto a lasciare l’Inter.

Gasperini e la finale-derby – La testa dei giocatori nerazzurri è comunque indirizzata verso la finale di Supercoppa, che metterà in palio il primo trofeo stagionale. Da Pechino hanno parlato Gasperini e Zanetti, che hanno cosi descritto l’insolito derby cinese col Milan. Queste le parole del tecnico: “È la prima partita importante, dove c’è in palio un trofeo. Siamo pronti. Siamo venuti a Pechino e ne siamo onorati, per questioni di prestigio e per la diffusione del calcio in Cina“. Queste invece quelle del capitano nerazzurro: “Sono contentissimo di essere qui. Ci tengo tantissimo all’Inter. Mi rattrista solo che ci sia stato l’infortunio di Nagatomo“.

Simone Lo Iacono

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!