Home Spettacolo Gossip

Retroscena esclusivo: Fu Jennifer Aniston a cacciare di casa Brad Pitt, (lui era con Angelina Jolie)

CONDIVIDI

Retroscena esclusivo: Fu Jennifer Aniston a cacciare di casa Brad Pitt, (lui era con Angelina Jolie). Questo almeno è quanto è trapelato da una biografia  esclusiva sul  divorzio. Infatti la legittima consorte ha  cacciato fuori di casa Il marito fedifrago che si è consolato tra le braccia dell’amante. Per chi non lo ricordasse, galeotto fu il set di “Mr&Mrs Smith”, quando Brad Pitt ha  incontrato per la prima volta Angelina Jolie e, a quel punto, ha  lasciato  la moglie sola e sconsolata …

La  nuova biografia – A sei anni di distanza da quei fatti,  ha rivelato, una nuova biografia, “Confidential: The Life of Secret Agent Turned Hollywood Tycoon”, incentrata sul produttore del film che nel 2005 ha fatto scattare la scintilla tra i due   sex symbols dello star system statunitense. Una biografia questa lanciata oggi e che rivela proprio i dettagli del divorzio tra Brad Pitt e Jennifer Aniston. Quest’ultima poi, ha sbattuto fuori di casa Brad Pitt mettendo fine al loro matrimonio, dopo appena cinque anni. Infatti  i due biografi Meir Doran e Joseph Gelman hanno  rivelato molti dei  dettagli e delle naturali  conseguenze dell’incontro tra  le due icone di Hollywood sul set di “Mr & Mrs Smith”, la   pellicola passata quasi in sordina prodotta da Arnon Milchan nel 2005.

Brad confessò di essersi innamorato di Angelina – Secondo i due biografi quando l’attore  ha confessato alla moglie di essersi innamorato di Angelina Jolie lei, senza troppi complimenti, lo ha cacciato di casa, arrivando a firmare il divorzio pochi mesi dopo e più precisamente nel marzo del 2005. E  da questa biografia emergono alcuni dettagli  sulla crisi matrimoniale Pitt Aniston con il sopraggiungere dell’ incrinatura del loro rapporto, trapelato sulla stampa, ma fortemente smentito dalle due parti interessate come  “gossip infondato”. E pensare che la   protagonista iniziale di Mr & Mrs Smith doveva essere Nicole Kidman, che però in fase di pre – produzione è stata sostituita dalla collega  per la “non perfetta sintonia”  con Brad Pitt. Ma quella “sostituzione”, da allora ha creato un simbolo,  un marchio che va ben  al di là della coppia Brangelina ed è sinonimo di:  figli naturali e figli adottivi e impegno umanitario.  Ed ora, almeno secondo i tabloid americani, questa coppia dovrebbe convolare a nozze nella loro sfarzosa magione francese.

Maria Luisa L. Fortuna

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram