Probabili formazioni Italia-Spagna: Prandelli punta tutto su Cassano e Rossi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:31

Probabili formazioni Italia-Spagna. Lo stadio San Nicola di Bari metterà addosso il suo abito migliore per la gara in programma questa sera. Alle 20:45 scenderanno in campo nell’impianto barese le nazionali di Italia e Spagna, per dar vita ad un’interessantissima ed attesissima amichevole estiva. L’occasione non sarà solamente ghiotta per il pubblico pugliese, che potrà godersi il bel calcio offerto dagli iberici e il ritorno a casa del figliol prodigo Antonio Cassano. Italia-Spagna di stasera sarà anche un’importante test per la nazionale azzurra di Cesare Prandelli, che ritornerà in campo dopo la breve sosta estiva, per dimostrare a tutti quanti che la strada intrapresa dopo l’era Lippi (più spazio al talento e al calcio offensivo) è quella giusta per davvero. L’arbitro dell’incontro sarà il fischietto della federazione tedesca Felix Brych.

Italia – Prandelli vuole testare tutto il valore della sua nazionale a meno di un anno dagli Europei di Polonia ed Ucraina, dove l’Italia ha già un piede e mezzo dentro. Per questo andrà in campo l’Italia migliore. Come sempre il Ct azzurro si affiderà al suo super collaudato 4-3-1-2, che dovrebbe vedere Buffon in porta, e la difesa composta da Maggio, Ranocchia, Chiellini e Criscito. Nella linea mediana dovrebbero agire Thiago Motta, Pirlo e De Rossi, mentre Montolivo potrebbe giocare dietro le due punte Cassano e Giuseppe Rossi. Questa dunque dovrebbe essere la probabile formazione: (4-3-1-2) – Buffon; Maggio Ranocchia Chiellini Criscito; Thiago Motta Pirlo De Rossi; Montolivo; Rossi Cassano. A disposizione: De Sanctis, Sirigu, Cassani, Balzaretti, Ogbonna, Bonucci, Aquilani, Marchisio, Nocerino, Palombo, Giovinco, Pazzini, Balotelli. Allenatore: Cesare Prandelli.

Spagna – Vicente Del Bosque tiene tanto a questa amichevole, che la sua squadra dovrà giocare a Bari contro l’Italia. L’ex-tecnico del Real schiererà così la migliore formazione possibile, anche se qualche big è stato risparmiato, visto che incombe la gara d’andata della Supercoppa di Spagna tra Real Madrid e Barcellona. I vari Sergio Ramos, Puyol e Xavi Hernandez perciò non saranno presenti in campo, ma giocheranno al loro posto tanti giovani interessanti come Thiago Alcantara, che nelle amichevoli disputate sino ad ora col Barça ha dimostrato di essere un giocatore di elevato livello. La Spagna potrebbe dunque giocare così: (4-2-3-1) – Casillas; Iraola Piquè Albiol Arbeloa; Busquets Xabi Alonso; Iniesta Cazorla Pedro; Villa. A disposizione: Valdes, Reina, Monreal, Thiago Alcantara, Martinez, Silva, Negredo, Lloriente, Mata. Allenatore: Vicente Del Bosque.

Simone Lo Iacono

 

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!