Summer sad, si diffonde la depressione estiva

 

Summer sad. Una depressione che colpisce nella bella stagione. Si chiama Summer sad e il termine “sad” rappresenta sia un gioco di parole perché è l’acronimo di Seasonal Affective Disorder, un disturbo psichico da tempo riconosciuto, ma significa anche tristezza, malinconia, insomma depressione estiva. Una malattia che influisce sul nostro cervello e sul nostro sistema neuroendocrino. Ad alterare lo stato d’animo è l’ambiente esterno con le modificazioni della temperatura, dell’umidità, ma soprattutto della luce: è l’occhio, dunque, magari con un difetto della retina non diagnosticato a trasmettere troppa luce e dunque a cambiare la risposta neuroendocrina, a provocare una iper eccitazione che conduce ai disturbi sopra citati. In caso di retina sana, la luce può essere un ausilio importante per curare la depressione bipolare ed anche quella stagionale.

Un problema agli occhi sfocia nella depressione estiva. Una malattia che deriva da un problema dei nostri occhi, come spiega Claudio Mencacci, direttore del Dipartimento di Neuroscienze dell’Ospedale Fatebenefratelli di Milano: “Nell’area dei disturbi psichici  assistiamo in estate a un incremento di alcune patologie. Le più significative riguardano i disturbi panici, quelli compulsivi e ossessivi. Il rischio maggiore è però legato all’insorgere della cosiddetta Summer Sad, la depressione estiva. Le conseguenze? Possono aumentare il consumo d’alcol, i comportamenti aggressivi, l’euforia e la bulimiaLa luce interviene indirettamente sul nostro cervello – continua Mencacci – e l’intensità con cui riesce a farlo dipende dalle nostre retine. Sono dunque gli occhi a condizionare i centri cerebrali che in base alle sollecitazioni che avvertono regolano la produzione dell’ormone della melatonina che è secreto dalla ghiandola pineale. Questo processo, proprio a causa delle retine, – conclude Mencacci – potrebbe non funzionare in modo corretto provocando una risposta abnorme alla luce e di conseguenza la Summer Sad”. Nel nostro paese almeno il 5%, soffra di summer sad.