Calciomercato Cagliari: caccia a Cacia. Preso Thiago Ribeiro

Calciomercato Cagliari – Oggi pomeriggio il neo allenatore del Cagliari Massimo Ficcadenti è stato presentato ufficialmente. Con l’arrivo dell’ex tecnico del Cesena al posto di Roberto Donadoni pare che finalmente il mercato rossoblu sia destinato a smuoversi dopo una snervante immobilità durata praticamente tutta l’estate. Operazioni saranno compiute sicuramente a centrocampo per sostituire Andrea Lazzari passato alla Fiorentina (uno dei nomi fatti per il reparto è quello dello sloveno Bacinovic in rotta con il Palermo). Ma le operazioni più importanti il Cagliari le compirà in attacco, puntando a rinforzare un reparto che ha perso negli ultimi due mesi e mezzo Robert Acquafresca e David Suazo. Il nome considerato favorito per ricoprire il ruolo di punta rossoblu è quello dell’attaccante Daniele Cacia, in rotta con il Lecce, che ritroverebbe così Ficcadenti suo allenatore ai tempi del Piacenza. Proprio con la squadra emiliana l’attaccante classe 1983 ha giocato la stagione appena conclusa. Cacia ha vestito la maglia del Piacenza per ben tre volte (dal 2000 al 2002, dal 2005 al 2008 e nella stagione 2010-11). Per lui solo 25 presenze in serie A (con le maglie di Fiorentina e Lecce) e appena 2 gol.

Ecco Thiago Ribeiro – In attesa di capire quali margini di trattativa ci sono per poter vedere in Sardegna Daniele Cacia, i rossoblu si stanno muovendo per tutelarsi con un altro nome importante per l’attacco. Secondo quanto riferisce tuttocagliari.net, dopo una lunga trattativa, Thiago Ribeiro può considerarsi un nuovo giocatore del Cagliari. L’annuncio è stato dato dal consiglio di amministrazione del Cruzeiro quattro giorni dopo il rifiuto della prima offerta. Per Ribeiro, classe 1986, è la seconda esperienza in Europa, dopo la prima avventura in Francia, nel 2004 con il Bordeaux. La punta lascia il club brasiliano, nel quale ha totalizzato 144 presenze realizzando 48 reti. Nel suo curriculum figurano anche un’esperienza al San Paolo (38 presenze e 7 gol dal 2005 al 2007) e al Al-Rayyan, club del Qatar dove in 43 partite ha siglato 20 reti. L’ufficialità dell’operazione dovrebbe essere confermata in serata.

Marco Valerio