Bundesliga, 3^ giornata: cade il Magonza, Schalke in testa con Hannover e M’Gladbach

Bundesliga, 3^ giornata. L’ultimo turno della Bundesliga 2011/2012 ha regalato una vera e propria pioggia di gol: nei 9 match giocati in questo weekend sono stati realizzate ben 33 reti, quasi 4 per ogni partita giocata. Una pioggia di gol che ha visto come protagonista assoluto il Bayern Monaco, che tra le mura amiche dell’Allianz Arena ha schiantato il malcapitato Amburgo per 5 a 0. In questo weekend delle goleade si è fatto onore anche il Borussia Monchengladbach, che ha sconfitto il Wolfsburg dello spaesato Simon Kjaer per 4 a 1, raggiungendo così la vetta della classifica che adesso occupa con Schalke 04 ed Hannover.

Dortmund di nuovo ok – Schalke 04 che ha sonoramente sconfitto il Magonza (4 a 2), mentre l’Hannover non è andato oltre l’1 a 1 contro l’Herta Berlino. Un 1 a 1 che si è ripresentato nel match tra il Colonia ed il Kaiserslautern, mentre i campioni del Borussia Dortmund si sono rialzati ed hanno sconfitto per 2 a 0 il Norimberga. E’ andata poi bene sia all’Hoffenheim che al Bayer Leverkusen, che hanno sconfitto in trasferta l’Aquisgrana (0-2) e lo Stoccarda (0-1), ed anche al Werder Brema, che nel match giocato in casa contro il Friburgo ha vinto con uno scoppiettante 5 a 3.

La classifica dopo 3 turni – Nessuna squadra della Bundesliga 2011/2012 guida la classifica a punteggio pieno. In testa ci sono infatti Schalke 04, Hannover e Borussia Monchengladbach a quota 7. Dietro di loro spicca un folto gruppo di squadre a 6 punti, dove sono presenti Bayern e Borussia Dortmund. Ecco la classifica dopo tre giornate: 1. Borussia Monchengladbach, 2. Schalke 04, 3. Hannover 7; 4. Borussia Dortmund, 5. Werder Brema, 6. Bayern Monaco, 7. Hoffenheim, 8. Magonza, 9. Bayer Leverkusen 6; 10. Stoccarda 4; 11. Wolfsburg, 12. Norimberga 3; 13. Aquisgrana, 14. Herta Berlino, 15. Kaiserslautern 2; 16. Friburgo, 17. Amburgo, 18. Colonia 1.

Simone Lo Iacono