Calciomercato Lazio: per la difesa si pensa ad Ogbonna, dilemma Zarate

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:04

Calciomercato Lazio – La rosa della Lazio è, bene o male, completa. L’ultimo puntello che Lotito e il direttore sportivo Tare cercano per soddisfare il tecnico Edi Reja è un difensore centrale. I fari erano puntati sull’uruguagio Coates, che però ha preferito l’Inghilterra (si è accasato al Liverpool), e su Lugano, connazionale di Coates che è ad un passo dal Psg di Leonardo.
I radar dei biancocelesti si sono spostati, allora, in Italia e, precisamente a Torino, sponda granata. L’obiettivo è Ogbonna, cercato da tante squadre tutte rimaste al palo dopo le eccessive richieste di Urbano Cairo. La Lazio potrebbe inserire nella trattativa qualche giocatore per abbassare la valutazione: se ne parlerà in questi ultimi giorni.

Zarate, è caos – Il caso Zarate è sempre più un mistero: l’argentino è ormai un separato in casa. Reja ha scaricato il proprio numero 10 che cerca una sistemazione. L’Inter appare destinazione gradita ma la valutazione di 20 milioni spaventa il club nerazzurro. Si potrà discutere di un prestito oneroso (intorno ai 5 milioni) con diritto di riscatto intorno ai 15. Una soluzione che potrebbe trovare l’apprezzamento della dirigenza laziale, anche perché dopo aver speso 5 milioni per un prestito è difficile che un giocatore non venga poi riscattato.

Altre uscite – Altri due giocatori potrebbero lasciare presto la Lazio. Si tratta di Sergio Floccari, inserito nel listone di probabili sostituti di Gilardino per la Fiorentina, e di Pasquale Foggia, obiettivo del Lecce che chiede, però, una partecipazione del club di Lotito al pagamento dell’esterno d’attacco.

Edoardo Cozza

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!