Soderbergh a Venezia con Contagion: tra virus e cast stellare

Soderbergh a Venezia con Contagion – Il nuovo film di Steven Soderbergh, che s’intitola “Contagion” passerà  fuori concorso alla 68esima Mostra del cinema di Venezia che si svolgerà dal 31 agosto al 10 settembre e in contemporanea uscirà anche  nelle sale Usa. La trama  parla di una fobia molto attuale del pericolo, cioè, portato all’umanità  da un virus estremamente contagioso  e il film sarà  una disperata corsa contro il tempo per cercare di limitare il dilagare della terribile malattia che potrebbe contagiare tutta l’umanità .

Un cast stellare – Nel cast stellare della pellicola, distribuita dalla Warner, figurano attori del calibro di Kate Winslet, Matt Damon, Jude Law, Gwyneth Paltrow, Marion Cotillard e Laurence Fishburne.

Fuori concorso l’horror-thriller Contagion- Alla Mostra del Cinema di Venezia, in programma a partire da mercoledì 31 agosto, verrà presentato, fuori concorso, l’ ultima fatica del cineasta Steven Soderbergh, creatore peraltro della trilogia di Ocean’s e che tanto scalpore aveva sollevato quando ha annunciato di volersi ritirare,  l’ horror-thriller “Contagion” anche se poi per vederlo nelle sale al cinema  si dovrà aspettare  il prossimo 9 settembre. Come è facilmente deducibile dal titolo, il tema di “Contagion” è uno di quelli che negli ultimi anni ha avuto un gran seguito nel cinema, ovvero la diffusione di un virus in tutto il pianeta che fa piombare  la società umana nel baratro di un  disastro totale. Di certo non è una novità recente anche perché da decenni storie come questa sono state rese popolari ma ultimamente è divenuto un filone tra i principali del genere horror – fantascientifico  con numerose e diverse varianti, metaforiche e reali. Saranno stati  gli effetti della crisi, delle paure di inizio millennio, dei problemi come  l’inquinamento e molte altre inquietudini ma in questo nuovo film di Steven Soderbergh il virus non produce “mostri” ma semplicemente morte. E ognuno cerca di riportare la calma come può: la gente comune a trovare un modo per sopravvivere, gli scienziati a  prodigarsi  nel trovare una cura e  le autorità a mantenere l’ ordine.

Maria Luisa L. Fortuna