Calciomercato Juventus, offerta per Rhodolfo. Ziegler già ai saluti?

Calciomercato Juventus – Svolta nel mercato della Juventus. Quando ormai tutte le attenzioni sembravano rivolte verso Bruno Alves, ecco il nome che non ti aspetti: Luiz Rhodolfo Dini Gaioto, più semplicemente Rhodolfo, è il nuovo obiettivo di Marotta per puntellare la difesa bianconera. Classe 1986, il centrale brasiliano piace per la grande prestanza fisica unita ad una buona padronanza tecnica, caratteristica che di certo non è sfuggita a Conte che di giocatori con i piedi buoni ha bisogno per il suo tipo di gioco. Rispetto ai vari Lugano (che ieri si è ufficialmente accasato al Paris Saint Germain) ed Alex (che non ha mai convinto del tutto la dirigenza juventina), Rhodolfo è sicuramente un giocatore diverso, soprattutto a livello di esperienza internazionale.

Non tramonta Bruno Alves – Nonostante questo il brasiliano piace molto, tanto è vero che sono già iniziati i contatti con il San Paolo per portarlo a Torino entro mercoledì, ultimo giorno utile per il mercato italiano. La Juventus, forte del gradimento del giocatore, ha offerto una cifra tra gli 8 ed i 10 milioni: nelle prossime ore si aspetta una risposta dal club paulista. In corso Galileo Ferraris trapela un certo ottimismo sul buon esito della trattativa ma Marotta, per non correre rischi, continua a tenere in piedi l’affare Bruno Alves. L’ipotesi rimane quella di uno scambio con Bonucci, mentre appare più complicato inserire nella trattativa anche Pepe (anche se, dopo gli arrivi di Giaccherini ed Estigarribia, ora Conte ha fin troppi esterni: Krasic e Pasquato fanno già parte della rosa ed un altro uomo di fascia, probabilmente Elia, è in arrivo).

Ziegler al Trabzonspor? – Oltre che su quello in entrata, Marotta continua a lavorare anche sul mercato in uscita. Giovani a parte, la rosa bianconera comprende ben 30 giocatori: decisamente troppi, anche in considerazione del fatto che la Juve non disputerà le coppe europee. Dopo aver piazzato Ekdal al Cagliari in comproprietà ed Almiron al Catania (per 400.000 euro), la società bianconera sta per chiudere altre due cessioni. Dopo qualche tentennamento, Martinez ha accettato di spostarsi a Cesena, dove giocherà in prestito la prossima stagione. Anche Grygera è praticamente un ex: il difensore ceco ieri ha sostenuto le visite mediche con il Fulham ed oggi firmerà il contratto. In attesa di sistemare Amauri, Iaquinta, Manninger e probabilmente Sorensen, giunge la clamorosa notizia del possibile addio di Reto Ziegler. Lo svizzero non ha convinto Conte e potrebbe essere ceduto dopo appena due mesi ai turchi del Trabzonspor: in questo caso Grosso rimarrebbe bianconero.

Pier Francesco Caracciolo