Fifa 12: ormai ci siamo, ecco le novità principali

Fifa 12 – Pochi giorni ancora e potremmo toccare con mano la nuova demo di Fifa 12.  L’attesissimo titolo calcistico è ormai al rush finale e dopo mesi e mesi di lavorazione, ritocchi qua e là al gameplay e ai minimi dettagli: adesso è prossimo alla pubblicazione. Come  anticipato, la principale novità sarà l’Impact Engine, ovvero il nuovo motore in grado di gestire e calcolare in tempo reale gli impatti tra i giocatori. Non più animazioni precalcolate dunque ma scontri e duelli molto più realistici ed avvincenti grazie alla nuova tecnologia. Siete sicuri che affondare un tackle sull’attaccante lanciato a rete sia davvero la mossa migliore? E se poi dovesse mantenere l’equilibrio e continuare la sua corsa inarrestabile? E se l’arbitro non dovesse fischiare il fallo, concedendo la regola del vantaggio?

Dribbling secco – Oltre a ciò, nel nuovo Fifa 12 è stato implementato un nuovo sistema di dribbling e di controllo della palla, il tutto volto come sempre ad aumentare il tasso di realismo del gioco. Sempre in tale direzione va la scelta di rallentare un pò la velocità di gioco, rendendola meno frenetica ed arcade ma più tattica e favorendo così il controllo dell’intera squadra da parte del videogiocatore. Così sarà più facile con un’occhiata accorgersi dei movimenti della punta o di un compagno che si allarga sulla fascia e decidere se passare la palla o affrontare la difesa in solitaria. Col nuovo sistema di dribbling tutto ciò sarà reso più facile, snello e realistico.

R. A.