Inter, si presenta Forlan: “Orgoglioso di essere qui”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:22

Inter, presentazione Forlan – Arriva per sostituire Eto’o. Compito ai limiti dell’impossibile ma che non spaventa Diego Forlan, acquistato dall’Inter negli ultimi giorni di mercato. Il 32enne uruguagio (maglia numero 9 per lui, proprio quella che fu del camerunense) si è presentato oggi ufficialmente a stampa e tifosi. E ha subito dimostrato di sapere il fatto suo, senza remore o paure.
E a chi gli dà del vecchio, l’ex Atletico Madrid risponde: “Io sto bene fisicamente e sono pronto a dare il mio contributo. Giocherò dove vuole il mister: sono una punta ma in nazionale gioco dietro l’attaccante. Quindi sono pronto per qualsiasi ruolo”.

Altri pensieri del “Cacha” – Il giocatore, fresco di vittoria in Coppa America con l’Uruguay (con doppietta in finale), continua: “Eto’o è un fenomeno ma nel calcio squadre capita che qualcuno vada via da una squadra. Non ho timore di dover sostituire il camerunense. Sono molto orgoglioso di vestire la maglia dell’Inter e ringrazio il presidente Moratti per questa grandissima opportunità di giocare con i nerazzurri nel campionato italiano. Sono arrivato da due giorni e mi sono allenato poche volte ma sento di essere arrivato in una squadra che vuole vincere. Come me“.

Stoccata al Milan – Prima un commento sull’ultimo acquisto dell’Inter: Zarate lo conosco, l’ho visto giocare spesso con la Lazio e mi piace molto. Farà bene anche qui, ne sono certo“; poi una stoccata al Milan: Sono i favoriti per la conquista del campionato? Beh, anche l’Argentina e il Brasile lo erano in Coppa America. Nel calcio è ovvio che si facciano pronostici e analisi. “Ma giocare a calcio è difficile e non sempre le previsione vengono rispettate sul campo“.

Edoardo Cozza

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!