Sabato a Roma il Get Numb Festival 2011

Sabato 3 settembre si terrà al Country Club Castel Fusano di Roma uno degli eventi di maggior rilievo per quanto concerne il mondo della musica dance in Italia, ovvero il Get Numb Festival 2011.

2 Many Djs, Spor, Solo, Benga, Noisia, Plaid, Foreign Beggars solo per citare alcuni dei nomi che hanno reso il Get Numb delle passate edizioni uno degli eventi più rispettabili e di successo della scena elettronica romana, italiana e internazionale. Fucina di talenti emergenti e altare della bella musica, il Get Numb di quest’anno presenta una line up da mettersi le mani nei capelli. Tutta la scena dei dj producer romani si stringe attorno ad una serie di headliner di rilievo.

Martyn, nome apocalittico della Warp records e paladino delle sonorità più cupe e techno della dubstep d’oltre manica, acclamato da tutti i dj  di questo settore come uno dei fenomeni più interessanti e importanti degli ultimi tempi. Dj Falcon, direttamente da Parigi, uno dei nomi che più hanno accompagnato il successo interplanetario della scena francese targata anni 90. Consigliere intimo di Thomas Bangalter e Guy Manuel aka Daft Punk, cugino di Alan Braxe ma soprattutto abile costruttore di bombe come Cassius – La Mouche (Dj Falcon Remix) o So Much Love To Give. Andreas Saag Live, uno dei più grandi interpreti e compositori/improvvisatori della scena deep inglese. Blocke4d e Aeph che si esibiranno in uno scontro a colpi di sinth metallici su ritmiche Drum and Bass.

Il tutto contornato dai più importanti nomi della scena dei dj producer romani. Sine, Pepe Soup, Andrea Esu, Rubber Headz, Lorenzo e soprattutto una new entry da parte di un interessante sito web. Si parla di rnbloom.com, che per questa edizione del Get Numb presenta uno showcase in cui sono ospitati tre produttori che stanno creando e diffondendo il sound più in linea con quello underground internazionale. Vvino Pauli, Misery Peat e Ayarcana (questi ultimi due in un back 2 back) presenteranno dei set a base di produzioni proprie e non solo.

Valeria Panzeri