Sean Penn senza filtri su Madonna, Oliver Stone e Nicholas Cage

Sean Penn – Sean Penn, uno degli attori più celebri di Hollywood, è stato recentemente intervistato da Max. L’affascinante interprete ha avuto “una buona parola” per tutti, dalla sua ex compagna, ai suoi colleghi, ai registi. Pare che siano stati pochi coloro che sono riusciti a scampare alla “gogna” di Sean Penn, che non sembra avere il benché minimo pelo sulla lingua.

Da Oliver Stone a Madonna – A quanto pare Oliver Stone non sta affatto simpatico a Sean Penn: « Non fosse uno stronzo, Oliver Stone farebbe film ancora più belli e l’avrei già incontrato.». Nemmeno al collega Nicholas Cage è andata troppo bene: « E’ uno dei migliori attori in circolazione, non fosse che s’é venduto al Dio denaro. ». Come era proverbiale che fosse, anche per la compagna storica Madonna non ci sono state buone parole: «Con lei ho passato quattro anni senza mai intavolare una conversazione che sia una.». Ma ce ne sarà uno che è uno che gli piace? Certamente sì: che si può dire di male di Clint Eastwood? «Una delle poche leggende di Hollywood che non mi ha mai deluso », dice l’attore. Complimenti al signor Eastwood: a quanto pare è difficile riuscire a conquistare la stima di Sean Penn.

M.C.