Home Spettacolo Cinema

Sorrentino alla guida del Gomorra tv, prove tecniche di dream team

CONDIVIDI

Sorrentino Gomorra. Ci sono volte in cui la realtà supera anche la fantasia degli sceneggiatori più arguti. Qualche tempo fa, in una della migliori puntate del cult serial Boris, Paolo Sorrentino accettava bonariamente di farsi prendere in giro venendo salutato dalla scalcinata troupe degli Occhi del cuore come il “celebrato autore di Gomorra“. Era, allora, un modo per giocare sulla presunta rivalità tra le due punte di diamante del nostro cinema, Sorrentino appunto, e Matteo Garrone, autori di capolavori assoluti come Il Divo, e sopratutto Gomorra. E invece adesso pare che questa suggestione stia per diventare realtà

Gomorra in tv. Come si è appreso da qualche mese SkyCinema, con la collaborazione di Cattleya e Fandango sta producendo una nuova serie tv dal titolo Gomorra con l’intento di bissare il successo di critica e pubblico avuto con l’analogo esperiemento di Romanzo Criminale. L’idea è di girare 6 puntate ognuna ispirata a un capitolo del libro di Roberto Saviano (che figura anche tra gli sceneggiatori della serie). Il progetto era ancora in fase di sviluppo quando oggi è arrivata la svolta che certamente non mancherà di accendere la fantasia dei milioni di spettatori che hanno adorato la pellicola di Matteo Garrone. Infatti come direttore artistico del Gomorra tv è stato chiamato Paolo Sorrentino. Il regista partenopeo, che vedrà uscire nelle sale il 14 Ottobre quel This must be the place presentato in pompa magna lo scorso Maggio nel concorso ufficiale del festival di Cannes con protagonista il due volte premio Oscar Sean Penn, si ritaglierà per questa sua prima esperienza nel mondo della tv un ruolo simile a quello che ha avuto Martin Scorsese nel recente Boardwalk Empire: coordinerà l’unità artistica delle varie puntate e dirigerà l’episodio pilota. A questo punto non ci resta che attendere di vedere il lavoro di questo nuovo dream team del cinema italiano certi che la serie Gomorra sarà l’evento del 2012, non solo televisivo.

S.Ranucci

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore