Reese Whiterspoon investita da un’ottantaquattrenne

Reese Whiterspoon investita jogging: la bionda più pagata di Hollywood Reese Whiterspoon è stata letteralmente stesa da una signora di 84 dalla guida, quantomeno sportiva, che non ha dato la precedenza all’attrice mentre era intenta a fare jogging a Santa Monica. La giovane è stata immediatamente soccorsa e trasportata presso l’ospedale più vicino dal luogo del sinistro; la diagnosi si è rivelata immediatamente chiara e rassicurante: nessuna grave lesione, soltanto qualche escoriazione ed un grande spavento.  Insomma molto rumore per nulla, la Whiterspoon è stata prontamente dimessa ed anche la baldanzosa nonnina non è stata trattenuta presso le forze dell’ordine.

La famiglia ad attenderla: la protagonista de “La rivincita delle bionde“, la Cenerentola di Hollywood che, quatta quatta, si è anche conquistata un Oscar oltre ad una lista consistente di prestanti attori quali Jake Gyllenhaal e Rhyan Philips, suo partner in”Cruel intentions” nonché marito per diversi anni, frutto di quest’unione sono i piccoli e dai due figli Ava, di dodici anni, e Deacon, di sette, ha quindi potuto riabbracciare presto, oltre ai suoi bimbi, anche il neo marito Jim Toth, noto agente delle star hollywoodiane. Insomma soltanto un brutto spavento per la trentacinquenne attrice statunitense e per i suoi fans.

V.P.