Fifa 12: sale l’attesa per provare la demo (video)

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:20

Fifa 12 – Il 13 settembre prossimo sarà diffusa la demo del nuovo, attesissimo, Fifa 12. Ancora pochi giorni e potremo tastare con mano le novità di cui fino ad oggi si è soltanto discusso. Ma per conoscere davvero la bontà del lavoro degli sviluppatori bisognerà provare il gioco “pad in mano”. Ampiamente rivisto il layout dei menu, adesso molto più fruibile e snello, non costringerà il giocatore a ripartire sempre dall’arena, ma dall’ultimo menu consultato. Tra le novità più rilevanti in sede di gameplay, certamente il nuovo Impact engine, ovvero il tanto sbandierato motore in grado di gestire gli impatti tra i giocatori in maniera fluida e credibile.

Tempi duri per i difensori – Il ritmo di gioco è stato reso ancor più lento, a beneficio di un maggior realismo nella partita, mentre sono state migliorate le “capacità” degli attaccanti. Utilizzare i dribbling sarà adesso più facile, così come più precisi saranno i tiri verso la porta. Meglio strutturati anche i movimenti dei giocatori senza palla, in modo da dare maggiore senso ai repentini cambi di gioco. Altra novità, al di là dell’aspetto grafico migliorato e a un numero di licenze ancor più elevato, è la possibilità di battere le rimesse laterali in fretta, in modo da cogliere impreparate le difese. Un po’ come accade con i calci di punizione insomma. L’appuntamento con la demo è fra 3 giorni, ma per il gioco completo bisognerà attendere il 30 settembre.

R. A.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!