Usa, attentato a Ground Zero: bufala su Twitter

Inganno su Twitter. “Non è uno scherzo, Ground Zero è appena stata attaccata” si leggeva sulla pagina Twitter della famosa emittente televisiva americana Nbc News. Tuttavia, per fortuna, si è rivelata una notizia falsa. Un gruppo di pirati informatici aveva infatti sferrato un attacco alla pagina della tv sul celebre social network, postando alcuni falsi messaggi, tra cui la notizia di un aereo dirottato che avrebbe colpito l’area del World Trade Center. Solo uno scherzo, tuttavia di cattivo gusto, che aveva inizialmente gettato nel panico le migliaia di persone che avevano letto il tweet. L’assenza di conferme in Rete ha fortunatamente fatto rientrare immediatamente l’allarme.

Secondo attacco informatico negli Usa. La Nbc News ha successivamente rilasciato  una dichiarazione, confermando di aver ricevuto un attacco hacker. “Stiamo lavorando con Twitter per correggere la situazione e ci scusiamo sinceramente per lo spavento che questo gesto sconsiderato e irresponsabile può aver causato” ha dichiarato un funzionario dell’emittente. Tuttavia, non è la prima volta che la pagina Twitter di un’emittente televisiva statunitense subisce un attacco hacker. Era già capitata alla Fox News durante lo scorso mese di luglio: i maggiori sospetti cadono ora sullo stesso gruppo. In quel caso, postarono alcuni messaggi riferendo l’assassinio di Barack Obama, rivelatosi poi naturalmente falso.

Emanuele Ballacci